aa39b18cd6519fe97f5c49fbee92d73b.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Tv in streaming è in 250 milioni di case

Studio, 345 mln di abbonamenti sottoscritti, Italia ventesima

(ANSA) – ROMA, 1 MAR – Sono 250 milioni le case nel mondo in cui si paga l’abbonamento a un servizio di contenuti audiovisivi in streaming, come Netflix o Amazon Video. A dirlo è uno studio di Strategy Analytics, secondo cui gli il numero di abbonamenti a fine 2017 ha raggiunto i 345 milioni, con diverse famiglie che quindi hanno sottoscritto più di un servizio. La cifra spesa ogni mese è in media di 9,46 dollari, il 5% in più rispetto al 2016.

Gli analisti prevedono un trend in crescita per i prossimi anni. Stando alle stime, il numero di case in cui sarà presente almeno un abbonamento saranno circa 300 milioni alla fine di quest’anno, per salire a 450 milioni entro il 2022.

A livello geografico la penetrazione è più alta negli Usa, con il 59% delle case che ha almeno un abbonamento. Seguono il Canada (51%) e la penisola scandinava con Norvegia (46%), Svezia (45%) e Finlandia (44%).

Contenuti sponsorizzati