Libero
chat vocali twitter Fonte foto: Friends Stock - stock.adobe.com
APP

Twitter Spaces arriva ad aprile, che fine ha fatto Clubhouse per Android

Il noto social accelera i tempi: la nuova funzione "Spaces" per le stanze solo vocali arriverà prima di quanto si potesse pensare.

La data è ufficiale. Twitter Spaces, lo spazio sul social dei cinguettii dedicato alla comunicazione vocale, farà il suo debutto a partire dal prossimo mese di aprile. È così che, con un colpo di coda, la piattaforma batte sul tempo il proprio competitor principale, Clubhouse, con la feature disponibile sia per iOS che per Android.

L’annuncio è arrivato solo poche ore fa attraverso una comunicazione di una portavoce dello storico social network, la quale ha confermato che entro la fine del prossimo mese Spaces sarà disponibile per tutti gli utenti della piattaforma. Se, come probabile, venissero rispettati i tempi comunicati, l’intera situazione potrebbe trasformarsi in un duro colpo per Clubhouse, modello alla base delle room vocali del social dedicato ai messaggi brevi. Cinguettii ma non solo: infatti, a suon di aggiornamenti, come gli attesi abbonamenti a pagamento, il supporto al caricamento delle immagini ad alta qualità e i nuovi formati di post per lo shopping, sta diventando sempre più eterogeneo e capace di soddisfare le esigenze di tutti gli utenti.

Twitter Spaces, a che punto siamo?

Annunciata in via ufficiale durante il mese di dicembre 2020, Spaces ha già subito una fase di test da parte degli utenti con dispositivi con sistema operativo iOS. Solo all’inizio del mese di marzo, e con uno sviluppo iniziato a gennaio, la compagnia stessa aveva annunciato l’apertura agli utenti Android che, almeno in una prima fase, potranno esclusivamente unirsi alle conversazioni negli spazi già esistenti, senza poter creare – almeno per il momento – delle room nuove ed esserne l’host principale.

La conferma sulla versione "ridotta" per Android arriva direttamente da Twitter: "Ci stiamo espandendo per dare a più persone la possibilità di unirsi a Spaces e ascoltare! In fase di lancio nei prossimi giorni, le persone con Android saranno al momento in grado di partecipare, ascoltare e parlare nelle conversazioni su Spaces“. Queste caratteristiche, in ogni caso, potrebbero arrivare presto e finire addirittura nella release finale della funzionalità visto la stato avanzato dei lavori.

Twitter Spaces, sicurezza al primo posto

In attesa del lancio ufficiale, Twitter ha ribadito che la priorità rispetto al lancio di Spaces sarà quella della moderazione, mettendo così al primo posto la sicurezza dei suoi utenti. Per questo motivo la feature dovrà attendere ancora un po’ prima di poter consentire la registrazione delle conversazioni, una caratteristica importante soprattutto per i podcaster e per i futuri creator che vorranno sfruttare il sistema di sottoscrizioni a pagamento del social.

Clubhouse per Android, quando arriva?

Nonostante l’imminente debutto di Twitter Spaces per Android, Clubhouse sembra latitare ancora per quella che dovrebbe essere la sua versione per il sistema operativo mobile di Google. Solo un paio di settimane fa la piattaforma ha inserito tra i suoi ranghi nuovi sviluppatori dedicati esclusivamente all’app Clubhouse per Android, lasciando così spazio a dubbi e incertezze sui possibili tempi di rilascio.

Ancora chiusa e accessibile agli utenti iOS esclusivamente tramite invito, Clubhouse sta dunque rischiando grosso. Chissà se i fedeli dell’applicazione decideranno di attendere per la loro versione o se Twitter Spaces avrà la meglio? Solo il tempo potrà dirlo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963