ticketed spaces twitter Fonte foto: Twitter
APP

Twitter Spaces: arrivano gli effetti audio nelle chat

Il social dell'uccellino continua senza sosta a preparare novità per arricchire Spaces, le sue chat audio nate per far concorrenza a Clubhouse.

Le chat di Twitter Spaces potrebbero includere a breve tra gli strumenti a disposizione una nuova e divertente funzionalità: gli effetti audio da applicare alla voce. Tra i social network che hanno aggiunto le conversazioni vocali al proprio bagaglio, quello dell’uccellino blu è il primo a integrare la trasformazione del parlato in tempo reale, lanciando anche il guanto di sfida a chi in origine ha battuto la strada delle chiacchierate tra utenti, ovvero Clubhouse.

Dopo il debutto di dicembre con i test su iOS e di marzo su Android, ora Twitter mostra la volontà di vedere gli Spaces non solo al pari di luoghi di ritrovo per scambi di idee pratici e funzionali, ma veri e propri luoghi di aggregazione che fanno del divertimento dei suoi utilizzatori un grande punto di forza. La caratteristica in arrivo, denominata "Voice Transformer", è stata individuata dall’app reverse engineer Jane Manchun Wong. Già in passato l’esperta aveva messo in luce diverse feature di Twitter, anticipando i tempi del rilascio ufficiale; con questa ultima novità, poi, ha inevitabilmente stuzzicato la curiosità di chi è a tutt’oggi indeciso tra le molteplici proposte spuntate sui social.

Twitter Spaces, come funzionano gli effetti audio

Stando alle immagini pubblicate da Wong attraverso il suo profilo, Voice Transformer consentirà di impiegare degli effetti sonori per mutare la propria voce in real time. Le alterazioni individuate dall’ingegnere riguardano principalmente il tono e l’aggiunta di una eco artificiale.

A questo intervento, poi, si è accodato quello dello sviluppatore Steve Moser che ha mostrato ai follower la lista delle manipolazioni che dovrebbero finire nel pacchetto finale di Twitter. Tra questi l’effetto ape, cartone animato, elio, incognito, karaoke, microfono, telefono, spazio, stadio e palco; ognuno, come è facile immaginare, ha caratteristiche specifiche tutte da provare.

Twitter Spaces, quando arrivano gli effetti audio

Per sperimentare gli effetti audio nelle chat all’interno degli Spaces della piattaforma potrebbe volerci ancora un po’. Voice Transformer è attualmente nelle mani degli sviluppatori e, prima di poter confluire nel novero degli strumenti a disposizioni degli iscritti dovrà essere sottoposta a una completa fase di test.

Il quartier generale sta tenendo ufficialmente il massimo riserbo – salvo la conferma da parte di Danny Singh del team di Ricerca e Sviluppo di Twitter – puntando invece su un’altra integrazione che prevede l’aggiunta di pulsanti di voto, a favore o contrari, sulle risposte ai tweet originali. Al momento, un gruppo di utenti selezionati dal social su iOS sta mettendo alla prova la funzione che, in futuro, mostrerà solo all’autore i voti negativi mentre i positivi saranno visibili a tutti, sotto forma di like.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963