Twitter su Android Fonte foto: Shutterstock

Twitter, una nuova funzione nasconderà le risposte ai tweet

La piattaforma di microblogging sta testando nuove funzionalità per migliorare l'esperienza d'uso degli utenti. Una di queste permette di silenziare i troll

5 Marzo 2019 - Tra le molte modifiche e nuove funzionalità chieste da tempo dagli utenti di Twitter c’è sicuramente quella di poter cancellare le risposte ai propri tweet. Anche sul social dell’uccellino, infatti, troll e hater non mancano e può capitare che un proprio tweet venga inondato di risposte poco pertinenti o persino offensive.

Al momento l’unica cosa che si può fare è quella di bloccare un utente, ma a breve potrebbe arrivare una funzione di moderazione delle risposte un po’ (ma non molto) più raffinata: la possibilità di nascondere le risposte ai propri tweet. La funzione è stata notata per la prima volta dall’esperta di sicurezza informatica Jane Manchun Wong, che su Twitter ha 15 mila follower ed è subissata da commenti indesiderati, e confermata da Twitter stessa a TechCrunch. La Wong ha scoperto che sarebbe in fase di test la funzionalità “Nascondi tweet e la cosa è stata poi confermata, manco a dirlo con un altro tweet, anche da Michelle Yasmeen Haq, una senior product manager di Twitter.

Come funzionerà il nascondi tweet

In una serie di otto tweet la Haq ha spiegato: “Sentiamo spesso dai tweeter abituali che vogliono essere in grado di proteggere le loro conversazioni. Le persone che avviano conversazioni interessanti su Twitter sono davvero importanti per noi e vogliamo consentirgli di fare in modo che le conversazioni inizino nel modo più sano possibile dando loro un certo controllo. […] Vediamo già persone che cercano di mantenere le conversazioni in buona salute utilizzando Blocca, Silenzia e Segnala, ma questi strumenti non sempre risolvono il problema. […] Pensiamo che la trasparenza delle risposte nascoste consentirebbe alla comunità di notare e richiamare situazioni in cui le persone utilizzano la funzione per nascondere i contenuti con cui non sono d’accordo. […] Con questa funzione, la persona che ha iniziato una conversazione potrebbe scegliere di nascondere le risposte ai propri tweet. Le risposte nascoste potrebbero essere visualizzate dagli altri tramite un’opzione di menu. […] Nei prossimi mesi, pensiamo di iniziare a testarlo pubblicamente, quindi rimanete sintonizzati per ulteriori informazioni e continuate a dirci cosa ne pensate!”.

Con questa mossa il social mira a tutelare gli utenti, ma anche sé stesso: non sono mancati, nel recente passato, casi di celebrità e utenti con moltissimi follower che hanno deciso di lasciare Twitter perché non tolleravano più il disturbo creato da maleducati e provocatori. E se i VIP scappano da Twitter, non è una cosa buona neanche per Twitter.