5c0bf993cfb721280da3cc2d31f1ac17.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Uber, taxi volanti per tutti nel 2023

Società svela nuovi prototipi di velivoli. Intesa con la Nasa

(ANSA) – ROMA, 9 MAG – Prendere un taxi volante sarà una delle opzioni a disposizione delle persone “normali” a partire dal 2023. A ribadire la promessa è Uber, che a Los Angeles sta delineando il futuro dei trasporti nella due giorni dell’Elevate Summit. All’evento la compagnia ha svelato nuovi prototipi di veicoli alati – una sorta di incrocio tra elicotteri e droni – insieme ad accordi con la Nasa e l’Esercito degli Stati Uniti.

Uber ha mostrato tre prototipi dei taxi dei cieli su cui sono al lavoro altrettanti costruttori di velivoli: Embraer, Pipistrel Aircraft e Karem. A questi si aggiunge un nuovo modello di riferimento per UberAir, che volerà a più di 1.000 piedi di altitudine alla velocità di 240-320 km orari. Il modello monta quattro serie di eliche elettriche per il decollo e l’atterraggio verticale che – dice l’azienda – renderanno il velivolo più sicuro e contribuiranno a ridurre il rumore.

Contenuti sponsorizzati