Libero
Velocità upload Internet casa: è l'unico parametro per scegliere una buona offerta? Fonte foto: 123rf
GUIDE ALL’ ACQUISTO

Velocità upload Internet casa: è l'unico parametro per scegliere una buona offerta?

Quando si leggono le offerte Internet casa proposte dai vari operatori di telefonia fissa sul web, vengono sempre presentate due diverse velocità di navigazione: la velocità di upload e quella di download. 

Intanto, è bene chiarire di cosa si tratta. La prima indica la velocità di caricamento di un file su Internet ed è sempre inferiore rispetto alla velocità di download.

La seconda, invece, indica la velocità necessaria per scaricare un file da Internet, da un semplice documento in pdf a un video che si sta per esempio guardando in modalità streaming. Nella pratica, quando si valuta una nuova offerta Internet casa, ci sono diversi parametri da considerare. 

La velocità di upload può essere uno di questi, ma sicuramente non è la sola. Vediamo di seguito quali sono gli altri e a cosa prestare attenzione nella valutazione di un dato operatore. 

Attiva una nuova offerta Internet casa 

Velocità upload, download e verifica della copertura di rete

Sicuramente, una buona velocità di upload e download sono due elementi fondamentali nella valutazione di una nuova offerta Internet casa. Per capire se conviene attivarne una, bisogna partire proprio dati. 

Quanto deve essere una buona velocità di upload? Nel concreto, per un utilizzo base di Internet, che prevede una semplice navigazione e l’utilizzo della posta elettronica, basterà una velocità di upload compresa tra i 3 e i 5 Mega, e uno di download che si aggira tra i 10 e i 20. 

Qual è la velocità ottimale di Internet? Una buona offerta in fibra ottica ha una velocità di upload compresa tra i 10 e i 30 Mega, mentre quella di download arriva a circa 100-300 Mega. 

Si tratta di valori che corrispondono alle possibili velocità reali e non a quelle nominali che vengono di solito esposte dagli operatori di telefonia fissa, che possono corrispondere (nel caso della fibra ottica):

  • a 1 Giga o a 2,5 Giga in download;
  • a 100, 200 o 200 Mega come velocità di upload. 

Come si fa a sapere a quale velocità si potrà effettivamente navigare? Nella pratica, si dovrà effettuare la verifica della propria copertura di rete, procedura gratuita e semplicissima, disponibile sul sito di ogni operatore di telefonia fissa. 

Sarà sufficiente inserire:

  • il proprio indirizzo di residenza;
  • un indirizzo di posta elettronica. 

Si riceveranno i risultati in pochissimo tempo: si potrà così valutare la velocità di connessione effettiva alla quale si potrà navigare scegliendo l’offerta di un determinato operatore. 

Confronta le velocità di navigazione delle offerte Internet casa

Non solo velocità di rete: come scegliere una nuova offerta Internet casa

La velocità (di upload e download) è senza dubbio il fattore più significativo nella scelta di una nuova offerta Internet casa, ma non è il solo che si deve considerare. Quali sono gli altri fattori da valutare? 

Innanzitutto il rapporto tra il prezzo dell’offerta e la velocità che si potrà raggiungere. Oggi, infatti, buona parte delle offerte in fibra ottica hanno un costo mensile inferiore a 30 euro, con contributo di attivazione in genere incluso (viene inglobato nel caso della rata mensile per un determinato periodo di tempo, che solitamente corrisponde a 24 mesi). 

Un’altra cosa da valutare è la presenza di un eventuale modem in comodato d’uso gratuito o con prezzo incluso in quello dell’abbonamento mensile. Nonostante non si tratti di un obbligo, le offerte disponibili oggi prevedono solitamente un modem di ultima generazione, in grado di ottimizzare la connessione in tutto l’ambiente domestico. 

Scegli un’offerta Internet casa effettuando la verifica della tua copertura di rete

L’attivazione di una nuova offerta Internet casa deve anche essere fatta con intelligenza. Cosa significa nei fatti? Un primo step dovrebbe essere la comparazione tra le migliori promozioni disponibili. 

Il confronto permetterà di rendersi subito conto che esistono tariffe che prevedono un prezzo ridotto per i già clienti mobile e che, di conseguenza, a parità di velocità e servizi, risulteranno la prima scelta. 

In secondo luogo, la decisione di attivare una nuova offerta Internet casa potrebbe anche essere fatta in funzione di una promozione per la propria SIM mobile: sono diverse infatti le offerte con Giga inclusi per lo smartphone o che consentono di attivare promozioni mobile a prezzi davvero convenienti. 

Una soluzione Internet casa diventa ancora più interessante se permette di risparmiare anche sull’attivazione di altri servizi, che potrebbero essere le utenze domestiche luce e gas, oppure un abbonamento a un servizio di streaming TV

Questi ultimi hanno subito alcuni rincari nel corso degli ultimi mesi. Sfruttare un pacchetto che permetta di avere Internet illimitato e, al contempo, sconti per poter vedere film e serie TV in qualsiasi momento è un’altra possibilità da non sottovalutare, soprattutto in un periodo di crisi e continui rialzi, un po’ in tutti i settori. 

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963