postemobile down Fonte foto: Shutterstock.com
GUIDE ALL’ ACQUISTO

Very Mobile e altri provider virtuali: guida alla scelta delle offerte

Da un po’ di anni a questa parte il mercato delle offerte per la telefonia mobile è caratterizzato dalla presenza dei cosiddetti operatori virtuali, i quali si affiancano e fanno concorrenza agli operatori tradizionali.

Gli MVNO, acronimo di Mobile Virtual Network Operator, vengono chiamati in questo modo poiché non possiedono una loro infrastruttura di rete: per questo motivo, per funzionare, devono appoggiarsi a quella degli altri operatori.
Non è un caso che le loro velocità di connessione non raggiugano i livelli delle offerte dei gestori MNO, che significa Mobile Network Operator; di contro, i prezzi delle promozioni degli operatori virtuali sono in genere i più bassi in assoluto.

Le migliori offerte degli operatori virtuali

Non potendo disporre di una propria rete per garantire i servizi presenti nella propria offerta, dunque della licenza per lo spettro radio, un operatore virtuale si appoggia, pagandola, alla rete mobile di un operatore reale.

In Italia gli operatori virtuali hanno fatto il loro ingresso ufficiale nel 2007 e da quel momento non hanno fatto altro che aumentare. Questo è il motivo per il quale se un tempo poteva risultare semplicissimo sceglierne uno, oggi trovare la soluzione più adatta rispetto ai propri bisogni potrebbe non essere più così immediato.

La relazione annuale AGCOM del 2020, nella quale vengono analizzati i dati del 2019, ha messo in evidenza che nel nostro Paese gli operatori virtuali hanno generato un volume d’affari di 600 milioni di euro.

In questo momento in Italia sono disponibili più di 40 operatori virtuali, tra i quali spiccano PosteMobile, che detiene il 46,8% del mercato complessivo, seguita da Fastweb Mobile, che tocca invece il 21,9% del mercato totale.

Per individuare quelle che sono le migliori offerte disponibili con un operatore virtuale, che sono tutte di tipo all inclusive, è stato utilizzato il comparatore di tariffe di SOStariffe.it. Tra le promozioni più interessanti, oltre a quelle dell’operatore Fastweb, ci sono le tariffe di Very Mobile, ho. Mobile e Kena Mobile, considerati rispettivamente gli operatori virtuali di WINDTRE, Vodafone e TIM, che ne sono proprietari al 100%.

L’offerta di Fastweb Mobile

Se un tempo Fastweb era soltanto un operatore di telefonia fissa, la sua offerta è stata resa ancor più completa con l’arrivo di una promozione dedicata alla telefonia mobile, ovvero Fastweb Mobile. Si tratta di una promozione che ha un costo di 8,95 euro al mese.

La SIM e il contributo di attivazione sono gratuiti, e sono inclusi anche 50 Giga al mese, chiamate illimitate e 100 SMS. Uno dei vantaggi di questa promozione è che può essere attivata in concomitanza all’attivazione dell’offerta Internet casa di Fastweb.

In questo caso, invece di pagare il costo di 29,90 euro al mese più gli 8,95 euro della SIM si pagherebbe la cifra scontata di 34,90 euro al mese, in quanto l’abbonamento alla linea fissa verrebbe a costare 25,95 euro.

Le offerte di Very Mobile

Very Mobile è l’operatore virtuale di WINDTRE: come la maggior parte degli altri operatori propone delle offerte a prezzi molto bassi, che sono di tipo all inclusive, ovvero prevedono un bundle di minuti, messaggi e Giga inclusi nel costo fisso del canone mensile.

Se i servizi che caratterizzano la singola offerta sono sempre gli stessi, quello che cambia è il prezzo in relazione alla tipologia di cliente che sceglie di passare a Very Mobile. In particolare, la promozione al prezzo più passo, pari a 4,99 euro al mese, che comprende 30 Giga di traffico e minuti e messaggi illimitati, può essere attivata da alcuni operatori MVNO, come PosteMobile, o dai clienti Iliad e da chi vuole attivare la promozione con un nuovo numero. Gli altri clienti dovranno invece pagare 11,99 euro al mese per attivarla.

Stesso discorso vale anche per la promozione che comprende 100 Giga al mese e minuti e messaggi illimitati, la quale ha un costo di:
• 6,99 euro al mese per i clienti Iliad, CoopVoce, Fastweb, PosteMobile e altri MVNO;
• 7,99 euro al mese per i nuovi numeri;
• 13,99 euro al mese per tutti gli altri operatori.

Le offerte di ho. Mobile

Il motivo principale per il quale i costi delle offerte degli operatori virtuali sono così bassi è dato dal fatto che non disponendo di un’infrastruttura di rete i costi di gestione da sostenere sono sicuramente molto più ridotti.
I prezzi delle promozioni di ho. Mobile, che partono da 5,99 euro al mese, ne sono una prova. Anche le tariffe a più basso costo di ho. sono di tipo operator attack, ovvero possono essere sottoscritte soltanto dagli operatori che provengono da determinati gestori.

Per esempio, la promozione che costa 5,99 euro al mese, la quale include 70 Giga di traffico, oltre che chiamate e minuti illimitati, può essere attivata soltanto dai clienti Iliad e da quelli di altri MVNO.

La promozione che include 50 Giga e chiamate e messaggi illimitati, invece, può essere scelta:
• dai clienti Kena e Daily Telecom, oltre che per i nuovi numeri, al costo di 8,99 euro al mese;
• per tutti gli altri clienti, a un costo di 12,99 euro al mese.

Le offerte di Kena Mobile

Il discorso fatto per gli operatori virtuali Very e ho. è valido anche per le promozioni di Kena Mobile, che è l’operatore virtuale di TIM, il quale propone un’offerta davvero interessante, comprensiva di 70 Giga mensili e di chiamate e SMS illimitati.

Questa promozione prevede un costo di 5,99 euro al mese per chi effettua il passaggio in portabilità – che è gratuito – da operatori quali Iliad, PosteMobile, Fastweb Mobile, LycaMobile, oppure di 13,99 euro per tutti gli altri operatori.

A conti fatti le tariffe degli operatori virtuali sono tutte molto simili tra loro. Per questo, nella pratica, si consiglia di valutarle prendendo in considerazione i fattori più importanti, ovvero:Le offerte di Kena Mobile
• se si vuole mantenere il proprio numero oppure attivarne uno nuovo: nel primo caso, si potrebbe avere la fortuna di attivare una tariffa operator attack;
• quali sono gli elementi ai quali non si può assolutamente rinunciare: per esempio Kena propone un’offerta al costo di 4,99 euro al mese che non include i Giga mensili, ma ha soltanto chiamate e messaggi illimitati. Se non si è interessati ad avere Internet sul cellulare, si potrebbe anche prendere in considerazione questa possibilità;
• la velocità di connessione, che non è al livello degli operatori reali, quindi si consiglia di verificare in anticipo la copertura nel luogo in cui si abita, in modo tale da non rimanere delusi al momento di un’eventuale attivazione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963