truffa telefonica Fonte foto: Shutterstock
GUIDE ALL’ ACQUISTO

Very Mobile, ho mobile o Spusu? Come scegliere il miglior operatore virtuale

Gli operatori virtuali, chiamati anche MVNO – acronimo di Mobile Virtual Network Operator – sono una delle novità di maggiore impatto tra quelle che hanno contrassegnato il mondo della telefonia mobile negli ultimi anni.

Si differenziano dagli operatori tradizionali, ovvero i MNO (Mobile Network Operator) per il fatto che non sono dotati di un’infrastruttura di rete: di conseguenza possono permettersi di proporre dei prezzi delle offerte più bassi.

Tra le tariffe proposte dai vari operatori virtuali, spiccano quelle di Very Mobile, ho. Mobile e Spusu: di seguito saranno presentate quali sono le caratteristiche delle loro promozioni al fine di individuare quella di maggiore convenienza e i motivi per i quali sceglierla.

Le offerte di Very Mobile

Very Mobile è l’operatore virtuale di WINDTRE: le sue offerte sono tra le più economiche fra tutte quelle disponibili al momento. I prezzi più bassi sono però riservati soltanto ai clienti che scelgono di passare a Very in portabilità da alcuni operatori.

La promozione che ha il prezzo più basso costa 4,99 euro al mese e può essere attivata soltanto dai clienti Iliad, PosteMobile e da altri MVNO. È previsto un costo di 5 euro per l’attivazione della nuova SIM, mentre nell’abbonamento sono inclusi:
• 30 Giga di Internet;
• minuti illimitati;
• messaggi illimitati.

La stessa promozione è valida (allo stesso costo) anche per l’attivazione di un nuovo numero Very. I clienti Iliad, CoopVoce, Fastweb, PosteMobile e quelli di altri MVNO potranno attivare anche una promozione che al costo di 6,99 euro al mese e 5 euro una tantum per la nuova SIM comprende:
• 100 Giga di Internet;
• minuti illimitati;
• messaggi illimitati.

Nel caso di nuovo numero questa promozione avrà un costo di 7,99 euro al mese, mentre per i clienti che effettuano il passaggio da TIM, Vodafone, Kena Mobile e da altri operatori il costo è pari a 13,99 euro al mese.

Le offerte di ho. Mobile

ho. Mobile è l’operatore virtuale di Vodafone, che propone un’offerta di tipo operator attack, ovvero riservata soltanto ai clienti che effettuano la portabilità da altri operatori virtuali, al costo di 5,99 euro al mese.
In questa promozione sono inclusi:
• 70 Giga di Internet;
• minuti illimitati;
• messaggi illimitati.

Per i nuovi numeri e nei casi di portabilità da Kena Mobile e da Daily Telecom è prevista un’offerta che ha un costo di 8,99 euro al mese e nella quale sono inclusi:
• 50 Giga di Internet;
• minuti illimitati;
• messaggi illimitati.

Tutti gli altri utenti avranno la possibilità di attivare questa promozione al costo di 12,99 euro al mese.

Le offerte di Spusu

Spusu è un operatore virtuale austriaco che ha fatto il suo debutto in Italia il 15 giugno 2020. Le offerte di Spusu partono da un costo mensile di 3,99 euro al mese fino a un massimo di 9,99 euro al mese.

La particolarità delle sue promozioni consiste nella cosiddetta riserva dati, con la quale nel caso in cui dovessero restare minuti, messaggi o dati residui alla fine del mese, sarà possibile utilizzarli sotto forma di Giga il mese successivo.
L’offerta attivabile al costo di 3,99 euro al mese – chiamata Spusu 1 – prevede 1 Giga di Internet (con 2 Giga di riserva), 100 minuti e 100 SMS. L’offerta da 4,99 euro al mese, invece, si chiama Spusu 2 e comprende 100 minuti, 100 SMS e 2 Giga di Internet (con 4 Giga di riserva).

Queste due promozioni sono consigliate per chi vuole spendere poco e non è interessato ad avere tanti Giga per navigare da mobile. Nel caso in cui si fosse alla ricerca di una tariffa di tipo all inclusive più consistente, sarà possibile scegliere tra:
Spusu 50, promozione disponibile al costo di 5,98 euro al mese nella quale sono previsti 50 Giga di Internet (più 100 Giga di riserva), 2.000 minuti e 500 SMS;
Spusu 100, promozione disponibile al costo di 9,99 euro al mese nella quale sono previsti 100 Giga di Internet (più 200 Giga di riserva), 2.000 minuti e 500 SMS.

Per attivare un’offerta con Spusu non saranno previsti costi per l’attivazione, ma ci sarà un contributo pari a 9,90 euro al mese per l’acquisto della nuova SIM.

Quali sono le velocità di connessione raggiunte

Prima di attivare una qualsiasi offerta con un operatore di tipo virtuale è bene essere a conoscenza che la loro velocità di rete è inferiore rispetto a quella che è garantita da un operatore tradizionale, mentre a livello di copertura non sono presenti differenze significative.

Qual è la velocità di connessione massima che viene raggiunta dai tre operatori virtuali presi in esame nelle righe precedenti? Andando con ordine:
• Very Mobile permette di navigare sul 99% del territorio nazionale con rete di tipo 4G alle velocità di 30 Mega sia in download sia in upload;
• anche ho. Mobile consente di navigare alla velocità massima di 30 Mega in download e 30 in upload;
• per quanto riguarda, invece, le velocità della rete Spusu la situazione è abbastanza diversa: sarà infatti possibile accedere alle reti 3G, 4G e 4G+ e navigare fino a 300 Mega in download e a 50 Mega in upload.

Nel momento in cui ci si troverà a dover scegliere tra Very Mobile, ho. Mobile o Spusu si potranno fare diverse considerazioni. Se si parte dal fattore costo, come illustrato nelle righe precedenti, si tratta di offerte che hanno tutte un prezzo inferiore ai 10 euro al mese.

Spusu vince per quel che riguarda la velocità di rete e perché permette di accedere a un servizio davvero molto innovativo, che è quello della riserva di Giga. In più presenta fasce di prezzo differenti a seconda di quello di cui si ha bisogno e di quanto si è disposti a spendere in proporzione.

Nel caso in cui si fosse clienti di un altro MVNO oppure di Iliad si potrebbero invece prendere in considerazione le offerte di tipo operator attack di Very o di ho., le quali permettono sia di spendere poco, sia di accedere a Giga, minuti e messaggi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963