d8085ff3b18dd810ae14961fda319a11.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Spesa alimentare online per 28% famiglie

Il dato di consumo emerge da una ricerca Nielsen

(ANSA) – ROMA, 16 OTT – E’ pari al 28% la quota delle famiglie italiane che hanno fatto almeno una spesa alimentare online (6,9 milioni, +23% con il 35% a Nord-Ovest del Paese). A rilevarlo è un’indagine Nielsen elaborata tra marzo e settembre e presentata a Milano dal responsabile Grande distribuzione organizzata (Gdo) Romolo de Camillis nel corso dell’incontro di Retail Plaza by Tuttofood sul tema “Cibo: territorio, servizi ed innovazione”, organizzato da Fiera Milano e Tuttofood. Dai dati di scenario presentati emerge in particolare che il maggiore tasso di crescita (+28%) è registrato per i baby boomers, dei quali, oltre la metà (53%), acquista oggi cibo online. Tra le le motivazioni di acquisto risultano invece vicinanza e velocità insieme con facilità ed efficienza. Infine i nuovi prodotti vengono scelti principalmente per comodità (22%) o perché “semplificano la vita” (19%).

Contenuti sponsorizzati