whatsapp Fonte foto: EMRE KAZAN / Shutterstock.com
APP

WhatsApp down, l'app non invia i messaggi: cosa succede

WhatsApp è down dalle ore 22:00 del 14 luglio e non permette di inviare i messaggi. Ecco cosa sta succedendo

Aggiornamento ore 22:40. L’app è tornata a funzionare.

WhatsApp non funziona: dalle ore 22:00 del 14 luglio l’applicazione non permette di inviare i messaggi e nemmeno di riceverli. Il problema non sembra riguardare solamente l’Italia, ma il mondo intero e in questi minuti le segnalazioni stanno aumentando a dismisura, segnale che il disservizio è davvero importante.

Il malfunzionamento è piuttosto particolare: chi prova a inviare un messaggio ottiene la spunta come se fosse stato inviato, ma dall’altra parte il destinatario non lo riceve. Infatti, la spunta grigia non diventa doppia, ma resta singola. Non è la prima volta che WhatsApp ha problemi di questo genere: già qualche settimana fa ci sono stati dei disservizi con le impostazioni della privacy e con l’ultimo accesso. Questa volta, invece, WhatsApp è down completamente, con l’impossibilità da parte degli utenti di inviare qualsiasi tipo di messaggio. Vedremo cosa succederà nelle prossime ore.

Perché WhatsApp non funziona il 14 luglio

Tantissime segnalazioni in pochissimi minuti, segnale che WhatsApp è down e nessun utente riesce a inviare messaggi ai propri amici, partner e familiari. In molti provano ad accedere al proprio profilo e vedono solamente un messaggio con scritto “Connessione”, come se l’applicazione non riuscisse a collegarsi con i server di WhatsApp. E il problema potrebbe essere proprio questo: una mancata connessione tra l’applicazione e i server che non permette né di inviare i messaggi né di effettuare chiamate e videochiamate. Logicamente non è possibile inviare nemmeno immagini e video.

Sul sito downdetector.it che raccoglie le lamentele degli utenti quando un servizio non funziona, sono già migliaia le segnalazioni in pochissimi minuti. WhatsApp non funziona e al momento non esiste una soluzione. I tecnici sono già al lavoro per risolvere la situazione: vi terremo aggiornati.

Alternative a WhatsApp

Quando WhatsApp non funziona è possibile utilizzare delle valide alternative, a partire proprio dall’acerrimo nemico: Telegram. Se non si vuole uscire dal recinto della famiglia Facebook è possibile utilizzare Facebook Messenger oppure Instagram. Questa volta, infatti, l’unica app a non funzionare è WhatsApp, mentre le altre del gruppo di Melo Park non mostrano problemi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963