49245ab3c76ff21f3b32c151687ba67e.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

WhatsApp non darà a Fb dati utenti Ue

Società si impegna finché non sarà in vigore regolamento privacy

(ANSA) – ROMA, 15 MAR – WhatsApp non condividerà con Facebook, a cui appartiene, i dati dei suoi utenti europei almeno fino al 25 maggio, data in cui entrerà in vigore il General Data Protection Regulation, cioè il regolamento Ue in materia di privacy. Lo ha assicurato la compagnia, che in settimana ha siglato un impegno in tal senso.

Nel testo WhatsApp afferma che la condivisione dei dati – sia per fini di sicurezza, sia per miglioramento del servizio e pubblicità – potrebbe avvenire dopo il 25 maggio, ma “in completo accordo con i requisiti previsti dal regolamento”.

L’impegno è stato pubblicato sul sito dell’Autorità britannica per la protezione dei dati (Ico), che ha parlato di “vittoria”.

Il Regno Unito aveva infatti avviato un’indagine sulla condivisione dei dati tra le due compagnie nell’agosto 2016.

Contenuti sponsorizzati