whatsapp applicazione Fonte foto: rafapress / Shutterstock.com
APP

WhatsApp, sarà possibile usare lo stesso account su più dispositivi

WhatsApp sta sviluppando un nuovo sistema multipiattaforma che permette di usare lo stesso account su dispositivi differenti. Ecco come funziona

27 Luglio 2019 - Ogni applicazione di successo passa per grandi cambiamenti. All’inizio WhatsApp era solo una semplice app per scambiare messaggi gratis, mentre ora è diventata un servizio onnicomprensivo. E ora l’applicazione è pronta per affrontare un nuovo grande cambiamento: permettere agli utenti di utilizzare lo stesso account su più dispositivi contemporaneamente. Si tratta di un cambio epocale, in grado di rivoluzionare per sempre l’utilizzo di WhatsApp.

A darne l’annuncio sono i ragazzi di WABetaInfo, sempre ben informati sulle novità che riguardano WhatsApp. Nel codice della versione beta dell’applicazione è apparso il riferimento a un nuovo sistema multipiattaforma. Che cosa vuol dire? Che per usare WhatsApp sul computer non sarà necessario avere la connessione dati attiva sullo smartphone. Inoltre, sarà possibile utilizzare lo stesso profilo WhatsApp su più smartphone: l’account non sarà più legato alla scheda SIM, ma a un nuovo sistema che i tecnici stanno sviluppando. Una vera e propria rivoluzione per l’applicazione più utilizzata al mondo.

Come utilizzare WhatsApp su più dispositivi contemporaneamente

Per usare WhatsApp sul computer è necessario avere con sé lo smartphone con la connessione dati attiva, altrimenti WhatsApp Web non riesce a ricevere nessun messaggio. Per interrompere questa subalternità, i tecnici dell’applicazione stanno sviluppando un nuovo sistema multipiattaforma che permette di utilizzare lo stesso account WhatsApp su più dispositivi. Non sarà più necessario avere la connessione dati sul cellulare per ricevere i messaggi sul PC. Ma non solo. Sarà possibile condividere lo stesso profilo anche su smartphone differenti.

Un utente, ad esempio, potrà inviare un video a un proprio amico usando il computer e rispondere successivamente dal tablet o dallo smartphone. La nuova funzionalità sarà attiva sia per i dispositivi iOS sia Android e logicamente anche per i computer Windows.

WhatsApp in arrivo su nuovi dispositivi

Dopo essere arrivata su milioni di cellulari non smart, WhatsApp continua il suo processo di diffusione. Secondo WABeta Info sarebbe quasi pronta l’app per Windows 10 e per l’iPad. Con il rilascio delle due nuove applicazioni, dovrebbe arrivare anche il sistema multipiattaforma. Insomma, per WhatsApp è un periodo piuttosto frenetico, segnale che Facebook sta continuando a investire nello sviluppo dell’app, nonostante sia quella più usata al Mondo.

Quando arriva la nuova funzionalità di WhatsApp

Non ci sono certezze su questo punto. Sicuramente il sistema è in fase di sviluppo, ma è difficile fare delle previsioni sulla data di rilascio. La speranza è di testarlo almeno per la fine del 2019.