windows-10-mobile Fonte foto: Alberto Garcia Guillen / Shutterstock.com
TECH NEWS

Windows 10, fine supporto a dicembre per gli smartphone

Microsoft annuncia la fine del supporto per Windows 10 Mobile: non verrà più aggiornato. Finisce l'era di Microsoft nel mondo mobile

21 Gennaio 2019 - Windows 10 Mobile ha i giorni contati: ad essere precisi, fino al 10 dicembre 2019. L’ufficialità arriva direttamente dall’azienda di Redmond:“dal 10 dicembre 2019 gli utenti di Windows 10 Mobile non saranno più idonei a ricevere gratuitamente nuovi aggiornamenti per la sicurezza, aggiornamenti rapidi non relativi alla sicurezza, opzioni di supporto assistito gratuito o aggiornamenti dei contenuti tecnici online da Microsoft”.

Che cosa implica questa novità? Tra poco meno di un anno, Windows 10 Mobile e lo sviluppo delle sue funzionalità saranno definitivamente stoppate, mettendo fine allo sviluppo del sistema operativo mobile di Microsoft. Windows 10 Mobile non è riuscito dove già Windows 8 Mobile aveva fallito: cercare di ritagliarsi una piccola fetta di mercato nel settore dei sistemi operativi per smartphone. Nonostante gli sforzi di Microsoft nello sviluppare applicazioni e servizi, Windows 10 Mobile non offriva le stesse funzionalità di Android e iOS.

La fine del supporto di Windows 10 Mobile

La stessa sorte era toccata a Windows Phone 8.1 e, prima ancora, a Windows Phone 7: tuttavia, se riguardo queste ultime edizioni dell’OS mobile di Microsoft si poteva essere certi del fatto che lo sviluppo sarebbe continuato, la fine ufficialmente sancita del supporto di Windows 10 Mobile rompe la storia nel mondo degli smartphone dell’azienda di Redmond.

A confermare che non si tratti di una fake news, l’invito di Microsoft ad acquistare un dispositivo Android o iOS qualora si utilizzasse, ancora, uno smartphone Windows: “con la fine del supporto del sistema operativo Windows 10 Mobile, è consigliabile che i clienti passino a un dispositivo Android o iOS supportato. La mission di Microsoft di consentire a ogni persona e organizzazione del pianeta di ottenere di più, ci obbliga a supportare le nostre app per dispositivi mobili in tali piattaforme e dispositivi”.

Windows 10 Mobile: occhio alle scadenze

Il supporto, fino al 10 dicembre 2019, vale per i dispositivi con Windows 10 Mobile versione 1709. Mentre, per i possessori di Windows 10 Mobile versione 1703, come ad esempio Lumia 640 e 640 XL, il supporto terminerà l’11 giugno 2019: dopo tali date, i dispositivi Windows 10 Mobile dovrebbero continuare a funzionare ma gli aggiornamenti, compresi quelli per la sicurezza, non verranno più erogati, la funzione di backup sarà interrotta e altri servizi di “back-end” saranno sospesi.

I backup di dispositivi e applicazioni possono essere creati fino al 10 marzo 2020 e tali backup possono essere recuperati ovunque fino a un anno dopo il tramonto iniziale del 10 dicembre 2019.  Da tenere bene a mente.

Contenuti sponsorizzati