windows 10 tastiera virtuale Fonte foto: Wachiwit / Shutterstock.com
TECH NEWS

Windows 10, arriva la nuova tastiera virtuale: come funziona

Microsoft rinnova la tastiera virtuale di Windows 10: ecco come sarà e come funziona dopo l’aggiornamento

Un migliore layout per una digitazione sempre più efficiente. Questa l’idea di Microsoft che lancia la sua nuova tastiera virtuale per Windows 10. La tastiera touch integrata fornirà agli utenti nuove animazioni alla pressione dei tasti, suoni e la possibilità di fare ricerca interna per trovare la GIF che desideri.

La Wonder Bar di Microsoft avrà quindi tutto un nuovo design, con layout ottimizzati per la digitazione e anche la possibilità di spostare il cursore sullo schermo direttamente attraverso la barra spaziatrice della tastiera touch. Un meccanismo che è molto simile a quello del sistema operativo iOS di Apple, che permette già ai suoi utenti di utilizzare il cursore posizionando un dito sulla barra spaziatrice e facendo scorrere l’altro per muoversi sulla schermata. Un’importante novità per Windows 10, che punta così a migliorare sempre di più l’esperienza utente.

Wonder Bar, la nuova tastiera virtuale di Windows 10

La nuova tastiera virtuale nasce dal lavoro di Microsoft con Windows 10X e apporta delle migliorie che saranno sicuramente apprezzate dagli utenti che la utilizzano. Tra queste nuove funzioni di Windows 10, sicuramente sarà utile quella per spostare il cursore attraverso la barra spaziatrice, ma ce ne sono anche altre. Premendo il tasto di Windows e il punto, si attiverà il selettore di emoji, il cui design sarà implementato grazie all’inclusione del sistema Fluent Design di Microsoft.

Inoltre, la nuova interfaccia includerà sia la barra di ricerca e l’input delle emoji, il supporto delle GIF animate e la convergenza della cronologia degli appunti. Microsoft ha poi annunciato anche una nuova forma per il dettato, chiamata Voice Typing, con un design più moderno per trascrivere gli audio, con una migliore punteggiatura automatica. Le modifiche sono in fase di test con Windows Insider e la tastiera virtuale potrebbe essere disponibile per tutti nella prima metà del 2021.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963