microsoft start Fonte foto: Microsoft
TECH NEWS

Windows 11 riparte da Start

In attesa dell’arrivo di Windows 11, Microsoft inizia a svelare le ultime novità: dall’aggregatore di news Start al nuovo design dell’app Foto

Un nuovo servizio è in arrivo per gli utenti Windows. Con l’avvicinarsi del lancio di Windows 11 il prossimo 5 ottobre, Microsoft amplia i servizi offerti ai suoi utenti e comincia a svelare nel dettaglio tutte le novità che ci attendono nei prossimi mesi.

L’azienda di Redmond ha annunciato in un post sul suo blog ufficiale l’arrivo di Microsoft Start, il nuovo feed di notizie personalizzato sugli interessi degli utenti che usano Windows. L’aggregatore di news in realtà non è una vera novità, ma un update dei servizi MSN News e Microsoft News che giunge con un nuovo nome e un algoritmo migliorato per garantire agli utenti un’esperienza sempre migliore e contenuti di interesse. Svelato in questi giorni anche il nuovo design dell’app Foto per Windows 11: Panos Panay, Chief Product Officer di Microsoft, ha mostrato in un video sul suo account ufficiale Twitter come cambierà il programma, con uno stile più snello e in linea con quello scelto per il nuovo sistema operativo.

Microsoft Start: cos’è e come funziona

Microsoft Start è stato lanciato il 7 settembre 2021 in un post ufficiale dell’azienda ed è già attivo. L’aggregatore di notizie nasce dall’esperienza di un’altra app di Windows 10, Notizie e interessi, che si avvale di un nuovo algoritmo di intelligenza artificiale per selezionare le notizie del giorno e proporle agli utenti. Una sorta di update di Microsoft News che però sarà integrato nei widget di Windows 11 e nella barra delle applicazioni di Windows 10.

Utilizzando Start, gli utenti potranno accedere anche a un feed notizie personalizzato e a contenuti premium a loro dedicati, scegliendoli tra oltre mille brand editoriali da tutto il mondo. Gli utenti potranno poi esprimere una preferenza per l’editore o l’argomento preferito, oppure modificare i propri interessi facendo clic su Personalizza in alto a destra. Si aprirà una schermata in cui indicare i propri interessi, divisa per diverse categorie, e dove trovare le Testate nascoste se si decide di riabilitarle. Tutte informazioni che attraverso il machine learning aiuteranno l’intelligenza artificiale a comprendere i gusti dell’utente.

Il sito web autonomo MicrosoftStart.com è già online e può essere utilizzato da browser, come Chrome e Edge. Microsoft ha annunciato anche il rilascio di app dedicate per i dispositivi mobile, sia iOS che Android.

App Foto per Windows 11: il nuovo design

Un’altra importante novità di Microsoft riguarda l’app Foto, che è stata totalmente ridisegnata. L’annuncio stavolta arriva dall’account ufficiale Twitter di Panay, che in un video di 20 secondi mostra cosa possiamo aspettarci dalla nuova applicazione.

La nuova app mostra una finestra con angoli arrotondati e uno snellimento dell’interfaccia utente, che appare più pulita e ordinata. I controlli per l’editing fotografico e la creazione di collage sono stati riposizionati in modo compatto, e arriva anche una nuova schermata per il ritaglio delle immagini, con gli strumenti spostati in alto dalla barra laterale della precedente versione dell’app.

Infine, ci sarà anche una nuova interfaccia che permette di spostarsi facilmente tra una foto e l’altra quando si apre una cartella che contiene più immagini. Sarà poi possibile selezionare dal carosello più foto allo stesso momento, così da scegliere quali visualizzare insieme. Il design viene così allineato a quello del nuovo sistema operativo Windows 11 e non resta che attendere il lancio dell’app, che è appena stata resa disponibile per gli Insider e potrebbe arrivare dopo il 5 ottobre.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963