Libero
xiaomi 12s ultra concept Fonte foto: Xiaomi
ANDROID

Questo concept di Xiaomi fa foto incredibili

Xiaomi ha svelato lo smartphone 12S Ultra Concept, una variante del 12S Ultra su cui è possibile montare un obiettivo per fotocamera della serie Laica M

In un video pubblicato su Weibo, Xiaomi ha presentato una variante del suo smartphone 12S Ultra, denominata Xiaomi 12S Ultra Concept, che consiste in una sintesi ancora più efficace tra il mondo degli smartphone e quello della fotografia digitale professionale. Non è un caso che questo concept si basi sul modello di serie Xiaomi 12S Ultra: quest’ultimo, infatti, è tra i primi a montare il nuovo sensore Sony IMX989, grande un pollice e in grado di fare foto simili per qualità a quella delle fotocamere mirrorless.

Xiaomi 12S Ultra Concept: obiettivi Leica M

Questo smartphone riprende il design esatto del 12S Ultra e il cambiamento più grande, se non l’unico, è visibile sul retro, a livello del suo blocco fotografico.

Questo Concept infatti integra un supporto che consente di avvitare un obiettivo fotografico Leica, marca con la quale l’azienda cinese ha già una partnership per la parte fotografica dei suoi smartphone di punta. Nel video rilasciato, l’obiettivo collegato allo smartphone è un Leica Summilux-M 35mm f/1.4 ASPH. Tuttavia, Xiaomi indica che anche altri obiettivi Leica M possono essere montati sul 12S Ultra Concept.

Per poter installare un obiettivo sul retro dello smartphone Xiaomi spiega che il suo Xiaomi 12S Ultra Concept ha una struttura originale e si affida, rispetto al 12S ultra normale, a un secondo sensore Sony IMX989 da 1 pollice (oltre a quello già presente sul modello di serie), posizionato al centro in asse con le lenti aggiuntive.

L’obiettivo smontabile raddoppia la quantità di luce catturata dal sensore e permette zoom, grandangolo e macro. Il secondo sensore è protetto da un vetro zaffiro antigraffio per evitare che il sistema si rovini durante il montaggio o la rimozione degli obiettivi compatibili.

Il tutto può essere controllato dall’applicazione fotografica dello smartphone e Xiaomi specifica che il concept è in grado di scattare foto in RAW a 10 bit. A questo si aggiungono paio di nuove funzionalità software per sfruttare al meglio il nuovo hardware, tra cui focus peaking, zebra pattern e un istogramma.

Xiaomi 12S Ultra Concept: arriverà sul mercato?

Attualmente il brand cinese non ha confermato se prevede di lanciare lo Xiaomi 12S Ultra Concept, o quanto meno la tecnologia, su un modello che sarà commercializzato in futuro. Ma conoscendo l’appetito di Xiaomi per l’innovazione nel mondo degli smartphone non ci sarà da stupirsi se un giorno vedremo uno smartphone a cui si potranno collegare obiettivi fotografici come una vera e propria macchina fotografica mirrorless.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963