xiaomi-redmi Fonte foto: Iryna Imago / Shutterstock.com
ANDROID

Xiaomi Redmi 7, lo smartphone cinese con fotocamera da record

Lo Xiaomi Redmi 7 verrà presentato a Pechino il 10 gennaio: avrà una fotocamera posteriore da 48 Megapixel e uno schermo da 5,8''. Arriverà anche in Italia

3 Gennaio 2019 - Xiaomi è pronta a presentare il suo primo smartphone dell’anno. Sul suo sito ufficiale e sull’account ufficiale su Weibo (il social network più utilizzato in Cina) ha dato appuntamento per il 10 gennaio per la presentazione di un nuovo smartphone Redmi. Non è stato specificato quale dispositivo sarà il protagonista dell’evento, ma con tutta probabilità si tratta del nuovo Redmi 7.

L’azienda cinese non ha fatto trapelare troppe informazioni su questo dispositivo: nel volantino pubblicato sui social media si fa riferimento al numero 48. Secondo alcuni insider, si tratta del sensore fotografico da 48 Megapixel sviluppato da Sony e che verrà montato su molti dispositivi in uscita nel 2019. Durante l’evento, oltre a presentare il Redmi 7, Xiaomi dovrebbe annunciare anche la nascita di un nuovo brand, come già fatto nei mesi scorsi con Pocophone. Il nome del nuovo brand di proprietà di Xiaomi sarà proprio Redmi che avrà il compito di realizzare smartphone medio di gamma con un ottimo rapporto qualità-prezzo, seguendo la filosofia dell’azienda cinese.

Come sarà lo Xiaomi Redmi 7

Xiaomi è stata brava finora a nascondere le caratteristiche del Redmi 7. È possibile, però, fare delle ipotesi vedendo quanto fatto negli ultimi mesi dall’azienda cinese. Lo smartphone dovrebbe montare un chipset Snapdragon 710 con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna. Lo schermo dovrebbe essere da 5,8 pollici con risoluzione HD+ e rapporto d’aspetto di 19:9. Il design dovrebbe mostrare il notch “a goccia”, come i principali dispositivi usciti in questi mesi. Questo permetterà di aumentare lo spazio a disposizione del display. L’unica certezza apparente riguarda la fotocamera posteriore: non ci sarà nessuna dual camera, ma un unico sensore da 48 Megapixel realizzato da Sony. Nella parte anteriore la fotocamera sarà da 20 Megapixel.

Lo Xiaomi Redmi 7 potrebbe essere prodotto anche con una scheda tecnica differente: solitamente l’azienda cinese produce diversi modelli di uno stesso smartphone. Il dispositivo potrebbe arrivare sul mercato anche in versione 3GB di RAM e 32GB di memoria interna (espandibile tramite microSD).

Quando uscirà lo Xiaomi Redmi 7

L’azienda cinese ha dato appuntamento alla stampa per il 10 gennaio alle ore 14:00 di Pechino. Lo smartphone verrà commercializzato immediatamente in Cina e successivamente nel Resto del Mondo. Per vederlo in Italia bisognerò aspettare probabilmente il mese di febbraio o marzo. 

Contenuti sponsorizzati