YouTube Music
TECH NEWS

YouTube sfida Spotify ed Apple: arriva il servizio di musica streaming

Google è pronto a lanciare la sfida a Spotify e Apple Music con la nuova piattaforma per lo streaming musicale chiamata YouTube Music, ecco come funziona

18 Maggio 2018 - Google sta lanciando la sua nuova piattaforma per lo streaming musicale: YouTube Music. Un servizio che andrà a sfidare Spotify e Apple Music a suon di canzoni per conquistare il maggior numero di utenti smartphone possibile.

Il passato di Google con la musica on demand non è stato sempre rose e fiori. Pensiamo per esempio a Google Play Music, il servizio di streaming musicale sul quale Mountain View ha prima investito tanto per poi diminuire l’impegno visto lo scarso risultato ottenuto con gli utenti Android. Per sua fortuna, però, Google ha in casa un colosso come YouTube che ora verrà trasformato anche in una piattaforma per lo streaming musicale, offrendo agli utenti sia piani gratuiti sia abbonamenti mensili. In pratica Mountain View manderà in pensione il vecchio YouTube Red per sostituirlo con YouTube Music e YouTube Premium. La nuova piattaforma musicale di Google debutterà il 22 maggio 2018 negli Stati Uniti e a breve verrà lanciata anche in Italia.

Come funziona YouTube Music

Prima di tutto, non preoccupatevi: Youtube così come lo conosciamo oggi resterà immutato e sarà sempre fruibile su qualsiasi piattaforma. Semplicemente verrà creata una nuova piattaforma, identica nella navigazione allo YouTube “classico”, pensata esclusivamente per lo streaming musicale. Su YouTube Music potremo creare delle playlist, navigare per generi, album, autori e persino ricevere dei suggerimenti in base ai nostri ascolti recenti. Proprio come avviene giù su Spotify e Apple Music. Rispetto ai due servizi rivali, YouTube Music potrebbe avere alcuni vantaggi sull’esperienza finale degli utenti. L’interfaccia di YouTube Music infatti è estremamente intuitiva e ogni suggerimento è visibile alla destra di ogni pagina. In questo modo l’utente non deve navigare autonomamente per trovare dei consigli o dei brani simili a quelli che sta già ascoltando.

Differenze e prezzi di YouTube Music e Youtube Music Premium

YouTube Music sarà fruibile da tutti gli utenti in maniera totalmente gratuita. Il pegno da pagare saranno gli annunci e le pubblicità video presenti all’interno della piattaforma. Con YouTube Music Premium invece non avremo le pubblicità, potremo riprodurre in background i video delle canzoni e soprattutto potremo scaricare qualsiasi brano per l’ascolto offline. Il costo mensile di YouTube Premium è di 9,99 dollari, probabile che al suo arrivo in Italia il servizio costi 9,99 euro ma ancora non ci sono conferme in questo senso.

Cosa succede agli abbonati di YouTube Red (servizio non attivo nel nostro Paese)? Manterranno tutti i servizi che avevano a disposizione prima di YouTube Music Premium e avranno in aggiunta anche i brani senza pubblicità e  la possibilità del download per l’ascolto offline. Il prezzo resterà di 11,99 dollari al mese. 

Contenuti sponsorizzati