Libero
zte axon 30 pro Fonte foto: ZTE / Weibo
ANDROID

ZTE Axon 30 Pro arriva il 15 aprile con tre super fotocamere

ZTE sta per presentare un nuovo smartphone con fotocamera sotto lo schermo, ma questa volta i sensori importanti stanno dietro.

ZTE è pronta a svelare il suo nuovo smartphone, Axon 30 Pro. La data fissata in calendario per il debutto ufficiale del modello è quella del 15 aprile e, per l’occasione, la casa produttrice ha puntato tutto su un comparto foto di altissima qualità: tre super fotocamere, protagoniste della prima immagine ufficiale del telefonino.

L’annuncio della presentazione è stato condiviso dalla casa produttrice con sede a Shenzhen che, anticipando la fatidica data, ha già diffuso la foto teaser di quello che sarà tra i suoi smartphone di punta della stagione all’interno dell’attesa serie 30. Come si può facilmente intuire proprio dal nome di battesimo che gli è stato assegnato dall’azienda cinese, ZTE Axon Pro sarà il modello più evoluto e performante della gamma in arrivo e verrà accompagnato sul mercato da diverse variazioni sul tema caratterizzate da un comparto tecnico, non solo foto/video, dalle caratteristiche verosimilmente più contenute.

ZTE Axon 30 Pro, le fotocamere

Come i più attenti non hanno potuto fare a meno di notare nella foto di presentazione, ZTE Axon 30 Pro gioca le sue carte migliori attraverso un modulo fotografico di tutto riguardo. Al suo interno, sono presenti tre lenti con altrettanti sensori da 64 MP, come confermato dalla dicitura 3×64 riportata vicino al quarto modulo, dedicato al teleobiettivo.

Dalla stessa fotografia è possibile visualizzare anche il setup dedicato alla camera periscopio, altro dettaglio che in ogni caso potrebbe riguardare esclusivamente il modello Pro della serie 30 di ZTE. Non vi è invece alcuna traccia del sensore da 200 MP sul quale erano girate voci insistenti nelle scorse settimane; nell’immagine, infatti, è presente alcun dettaglio in merito. Viene data invece per scontata la presenza di una fotocamera frontale sotto lo schermo, che già era la caratteristica del modello dell’anno scorso.

ZTE Axon 30 Pro, le altre caratteristiche

Sul lato frontale, un’altra fotocamera mostra – si fa per dire – la sua presenza. Si tratta di un modulo di seconda generazione, nascosto sotto lo schermo con frequenza di aggiornamento a 120Hz. L’intero smartphone dovrebbe essere guidato da uno dei processori attualmente più potenti sul mercato, Qualcomm Snapdragon 888 – altra esclusiva del Pro -, come si evince dalla pagina dedicata sul sito di shopping cinese JD.com. Confermato, invece, dalla certificazione 3C è il supporto alla ricarica rapida a 55W.

ZTE Axon 30 Pro, data di lancio

ZTE presenterà il suo nuovo smartphone top di gamma il 15 aprile, ma non ha ancora fornito una data precisa per il debutto sul mercato della nuova serie 30. Con molta probabilità bisognerà attendere almeno il 30 Aprile.

Infatti, proprio in quel giorno si chiuderà il concorso indetto da ZTE che regalerà i suoi nuovi e potenti smartphone ad alcuni fortunati vincitori. Per tutti gli altri, invece, l’appuntamento per poter toccare con mano il nuovo modello è solo rimandato.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963