LeEco-le-pro-3-cover Fonte foto: LeEco
ANDROID

Dopo Huawei arriva LeEco: seconda ondata di device cinesi in arrivo

LeEco, produttore cinese di vari dispositivi mobile, invade gli Stati Uniti con gran numero di nuovi prodotti a prezzi super convenienti

LeEco continua a sorprendere. L’azienda cinese, secondo l’ultima rapporto diffuso da Strategy Analytics, è attualmente il brand di smartphone con la più rapida e grande ascesa a livello mondiale con una crescita stimata pari al 541% su base annuale. Numeri da capogiro!

LeEco, se le stime fornire da Strategy Analytics risultassero esatte, avrà consegnato – quindi venduto – entro la fine del 2016, la bellezza di circa 25 milioni di smartphone, balzerebbe direttamente all’undicesima posizione nella classifica mondiale dei produttore di telefonini. Un gran bel record per un’azienda cinese entrata nel mercato degli smartphone solo nel 2015. E i risultati sono più che positivi anche nel suo primo anno di attività con 3,9 milioni di esemplari venduti grazie al successo ottenuto in patria con i sue due primi modelli Le 1S e Le 2.

LeEco alla conquista degli States

Il nome LeEco probabilmente, in questo momento, non dirà molto ai consumatori statunitensi, ma ancora per poco. Il nuovo colosso cinese sta per compiere uno sbarco in piena regola alla conquista del mercato a stelle e strisce. Gli assi nella manica di LeEco sono molteplici: smartphone di fascia alta a prezzi, oseremmo dire, stracciati, e per di più “sbloccati”, un settore in fortissima espansione negli Stati Uniti. L’analisi elaborata da Strategy Analytics imputa questa impennata di LeEco, in un’arena difficile satura di competitor, a una strategia commerciale aggressiva, con prezzi estremamente competitivi, una catena di distribuzione in continuo miglioramento e un comparto di contenuti multimediali in rapida crescita.

LeEco S3Fonte foto: LeEco
LeEco S3 ecophone

LeEco continuerà la sua corsa ai vertici del mercato mobile?

Il nuovo colosso cinese ha dato prova di grandissime potenzialità e di una strategia commerciale che, nel breve periodo, si è rivelata vincente. LeEco, quindi, vince, ma non convince completamente gli analisti di Strategy Analytics. Il clamoroso successo di LeEco in Cina, non è una garanzia certa che il nuovo brand possa ripetere lo stesso exploit anche negli Stati Uniti o altri paesi. Si è comunque guadagnato, per molti, lo status di “sorvegliato speciale”.

Ti raccomandiamo