iphone-8-weibo Fonte foto: Weibo
APPLE

Nuove immagini iPhone 8: lettore di impronte posteriore e tre colori

Dalla Cina arrivano nuove immagini che svelano l'iPhone 8 dell'azienda californiana: schermo edge-to-edge e Touch ID sul retro

25 Maggio 2017 - Nonostante manchino ancora diversi mesi per la presentazione ufficiale, che salvo sorprese sarà a settembre, qualcuno già conosce come sarà il nuovo iPhone 8. E non è un caso che le ultime immagini, che ritraggono il prossimo top di gamma, arrivino dalla Cina, dove Apple, come è noto, da anni assembla i suoi smartphone.

I presunti scatti “rubati” – non c’è nessuna indicazione, infatti, che siano attendibili – sono apparsi in queste ultime ore su Weibo, il social media più popolare nello stato asiatico. E sono interessanti in quanto confermano in parte alcune delle indiscrezioni circolate nei mesi scorsi e aggiungono qualche dettaglio in più. A partire dallo schermo, che dalle fotografie pubblicate sembra essere edge-to-edge, ossia curvo su entrambi i lati e con i bordi laterali molto sottili. Da tempo si vocifera, infatti, che l’azienda californiana potrebbe adottare sugli iPhone 8 i display OLED prodotti dal suo principale rivale: Samsung.

Touch ID spostato sul retro

Un altro elemento importante, svelato dalle immagini spuntate sul social network cinese, è la posizione del Touch ID, il sensore per le impronte digitali. Anche riguardo a questo aspetto si sono susseguiti diversi rumors. Alcuni giorni fa nelle foto apparse in rete sembrava che Apple avesse deciso di integrare il lettore biometrico direttamente nello schermo. Si erano fatte diverse ipotesi, tra cui anche quella di inserire il Touch ID in uno schermo secondario e separato dal display principale. Gli scatti pubblicati su Weibo smentiscono queste ricostruzioni. Il Touch ID è collocato sul retro, sotto al logo della mela morsicata.

Doppia fotocamera

Le indiscrezioni “confermano”, invece, il comparto fotografico, che quasi sicuramente includerà due fotocamere poste in verticale in alto a sinistra. Non c’è traccia del vetro nella scocca posteriore, che probabilmente continuerà a essere, come nel caso degli iPhone 6 e 7, in alluminio. In precedenza, infatti, alcuni rumors avevano portato avanti l’ipotesi che Apple, per favorire la connessione wireless, avrebbe costruito il corpo dell’iPhone 8 in vetro. Ultimo dato degno di nota è quello che riguarda le colorazioni. Negli scatti si vedono diverse varietà: nero, grigio e oro.

Difficile dire, visto il riserbo che continua a mantenere Apple, se nelle nuove immagini ci sia davvero l’iPhone 8. Ne sapremo di più nelle prossime settimane, quando, con l’avvicinarsi del lancio del top di gamma, è molto probabile che spunteranno altre indiscrezioni.

Ti raccomandiamo