TECH NEWS

Sony lancia la nuova PlayStation 4 Pro. Video e immagini

Dopo il PlayStation VR, Sony presenta sul mercato l’aggiornamento per la sua console di punta: supporto alla risoluzione 4K e una potenza mai vista in precedenza

Con l’avvicinarsi del Natale, Sony lancia il pezzo forte di questo 2016: la PlayStation 4 Pro, un aggiornamento della console next gen che implementa il supporto alla risoluzione 4K e alla tecnologia HDR, migliorando la qualità delle immagini e la fluidità dei videogame.

L’azienda giapponese ha puntato tutto sulla potenza dell’hardware: la PlayStation 4 sviluppa una potenza pari a 4,2 teraflops grazie a un processore octa-core con una potenza di 2.1 GHz, 8 GB di RAM DDR5 (con l’aggiunta di 1GB di RAM DDR3 dedicata esclusivamente alle applicazioni extra-ludiche in modo da liberare spazio per processare i videogame) e una GPU formata da due schede video, le stesse già utilizzate per la PlayStation 4 ma con una frequenza portata a 911MHz. Il tutto corredato da un hard disk da 1TB ideale sia per scaricare i giochi dallo store online, sia per salvare immagini, video e conversazioni.

Un passo verso il futuro

(Tratto da YouTube)

Sony ha rimarcato più e più volte che la PlayStation 4 Pro è solamente un aggiornamento e non una nuova PlayStation 5: la console continua nel solco tracciato oramai tre anni fa e tenta solamente di migliorare la qualità visiva dei videogame. Così si spiega il supporto alla risoluzione 2160p (4K) e all’HDR (High Dynamic Range) che permettono ai videogame di perfezionare ulteriormente la qualità dei dettagli. Partiamo dalla risoluzione 4K: al momento nessuna software house è riuscita s sviluppare giochi con una risoluzione nativa così elevata. Per questo motivo Sony ha sviluppato un algoritmo di upscaling (checkerboard) che permette alle aziende di prendere ogni singolo frame del videogame migliorandone la qualità. Il funzionamento è più semplice di quello che sembra: l’algoritmo prende un quadrato 2×2 pixel e lo allarga a 4×4. A beneficiarne è sia la qualità dell’immagine sia la fluidità del gioco.

Invece l’HDR è il nuovo standard visivo che nei prossimi anni prenderà il posto dell’HD. Sony lo ha già voluto implementare nella propria console per anticipare i tempi, l’unico problema è la mancanza di televisori che supportino la nuova tecnologia.

I motivi del lancio della PlayStation 4 Pro

(Tratto da YouTube)

A molti può sembrare strano il lancio della nuova console Sony a un mese di distanza dall’uscita del PlayStation VR, il primo visore sviluppato dall’azienda giapponese e dedicato esclusivamente al mondo dei gamer. Invece la scelta di Sony è molto logica: il visore VR necessita di una grande potenza per funzionare al meglio, caratteristica che al momento può avere soltanto la PlayStation 4 Pro. Infatti, le prime prove effettuate con la nuova console dimostrano che i videogame sviluppati per la realtà virtuale beneficiano di un miglioramento nella grafica

I giochi disponibili e compatibili con la PlayStation 4 Pro

La notizia che farà felici milioni di gamer è la totale compatibilità tra i giochi sviluppati per la PlayStation 4 e la nuova console. Infatti, la PlayStation 4 Pro si adatta automaticamente al tipo di videogame: se riconosce che il titolo è di qualche anno fa, ottimizza l’utilizzo dell’hardware e “mette a riposo” una delle due schede video.

Videogame sviluppati appositamente per la PlayStation 4 Pro non sono stati lanciati e sarà necessario aspettare il prossimo anno l’uscita di Horizon: Zero Down e For Honor. Però molte software house hanno rilasciato degli aggiornamenti che permettono di migliorare la qualità dei videogiochi e di aumentare la risoluzione: l’esperimento meglio riuscito è Uncharted 4. I ragazzi di Naughty Dog hanno portato la risoluzione nativa fino a 1440p e hanno implementato i supporto all’HDR: i paesaggi sembrano prender vita e la qualità della grafica è veramente eccezionale. Per gli amanti dell’avventura, invece, è disponibile l’aggiornamento di The Rise of Tomb Raider, altro titolo che ha beneficiato della nuova potenza della PlayStation 4 Pro.

Uscita e prezzo della PlayStation 4 Pro

La console è in vendita dal 10 novembre a un prezzo consigliato di 409,99 euro.

 

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo