videogame Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

6 trucchi per comprare giochi usati e risparmiare

I videogame spesso sono cari e non alla portata di tutti, ma comprarli usati non è sempre affidabile. Vediamo allora dei trucchi per farlo in piena sicurezza

I videogame sono costosi, è un dato di fatto. Se siamo degli appassionati di giochi per PC o per console però potremo pensare di acquistare dei titoli usati e risparmiare. Certo, non è semplice acquistare dei videogiochi usati, e molti non si fidano. Vediamo i trucchi da usare per comprare un videogame usato.

Se siamo dei veri appassionati di videogame potremo scegliere di acquistare nuovi i nostri due, tre titoli preferiti dell’anno per poi acquistare usati gli altri giochi. Trovare dei venditori affidabili, anche nei negozi fisici, non è mai semplice perciò dobbiamo sempre rivolgerci a delle persone fidate. Per questo in Rete le due soluzioni migliori sono eBay e Amazon. In questi e-commerce spesso i titoli vengono ribassati e sono soggetti a offerte a tempo. Soprattutto su Amazon. In più è possibile trovare titoli vecchi davvero scontati oppure dei giochi che ormai sono diventati delle vere e proprie pietre miliari dei videogame.

Scambi con gli amici

Questa è una tecnica vecchia ma sempre efficace. Quando ci stanchiamo di un gioco piuttosto che venderlo o regalarlo potremo pensare di proporre a un amico, o a un compagno di scuola o un collega, uno scambio alla pari. L’importante è assicurarsi che il gioco non abbia degli account attivi. Si potrebbe anche pensare a uno scambio temporaneo se si è affezionati troppo a quel titolo. In questo modo proveremo più giochi possibile spendendo davvero poco.

Negozi Online

Se su eBay o su Amazon non troviamo il titolo cercato, o non lo troviamo scontato, potremo provare a fare una ricerca sui vari negozi online. In questo caso prestiamo molta attenzione al sito e assicuriamoci che sia affidabile. Molti di questi inoltre abbasseranno anche il prezzo di vendita se proporremo degli scambi con giochi o console in vostro possesso.

Prendere un gioco in affitto

Comprare un videogame non è l’unica soluzione possibile. Potremo anche pensare di affittare il gioco che ci interessa per un breve periodo. Certo i veri collezionisti non saranno felici di questa soluzione però il risparmio sarà significativo. Esistono servizi che permettono di noleggiare anche direttamente online i videogame.

App

Esistono diverse applicazioni, anche per smartphone Android e iPhone, che fungono da accumulatori di vari titoli vecchi e vintage: potremo rigiocare a quel videogame che ci piaceva tanto da piccoli, come Medievil o Spyro. La maggior parte delle app sono totalmente gratuite e offrono anche una rivisitazione grafica del gioco o della trama e dei personaggi.

Steam

Se siamo degli appassionati di videogame per PC una delle piattaforme più famose per acquistare e scaricare giochi usati è Steam. Esistono anche altri servizi simili, e quasi tutti offrono principalmente dei vecchi videogiochi per computer anche se alle volte è possibile trovare anche dei titoli per console come Xbox o PlayStation.

Ti raccomandiamo