SMART EVOLUTION

Amazon Echo Show, schermo touch, video chiamate e altre mille funzioni

Amazon presenta Echo Show, il nuovo assistente personale che permetterà di gestire i dispositivi smart della propria casa e di effettuare videochiamate

Il futuro è degli assistenti personali: avremo sempre più bisogno di dispositivi che ci aiutano a gestire la nostra vita e i nostri appuntamenti. Il primo esempio sono stati gli assistenti virtuali: da Siri a Cortana, passando per Google Assistant. Poi sono arrivati gli assistenti “casalinghi”, dei dispositivi capaci di gestire i device intelligenti presenti in casa. Ora siamo arrivati a un punto di svolta grazie ad Amazon Echo Show.

L’azienda statunitense ha presentato l’ultimo dispositivo della serie Echo che andrà a sostituire il vecchio assistente personale. Ma per l’occasione Amazon ha rivoluzionato completamente il design: ha detto addio alla forma “a cilindro” per abbracciare lo stile simile a quello di una cornice digitale. Infatti Amazon Echo Show dispone di uno schermo da sette pollici e degli speaker che permettono di riprodurre le proprie canzoni preferite. Tantissime le funzionalità a disposizione dell’utente che potrà divertirsi a seconda delle proprie necessità.

Le caratteristiche di Amazon Echo Show

La caratteristica più importante del nuovo Amazon Echo Show è sicuramente lo schermo touch da sette pollici che permette di interagire con le funzionalità principali del dispositivo. Logicamente il device si collega a Internet grazie alla connettività Wi-Fi. Tramite il touchscreen l’utente potrà scegliere quale brano voler ascoltare su Amazon Music o sulle principali applicazioni di streaming musicale come Spotify e Pandora. Inoltre, sarà possibile vedere video su YouTube e leggere i brani delle canzoni. Ma la funzionalità più interessante è la possibilità di effettuare videochiamate ad altre persone che dispongono di un dispositivo Echo o dell’applicazione Alexa. Una vera e propria rivoluzione che può cambiare il settore della telefonia casalinga nei prossimi anni.

Due speaker riproducono il suono, mentre otto microfoni catturano la voce dell’utente cancellando il rumore proveniente dall’esterno. Le casse sono state realizzate affinché il suono venga ascoltato anche se l’utente si trova nelle stanze vicine. Il tutto verrà gestito come sempre da Alexa, l’intelligenza artificiale sviluppata da Amazon.

Il dispositivo perfetto per la smart home

Logicamente non potevano mancare le funzionalità per la smart home. Amazon Echo Show è l’hub che gestisce tutti i dispositivi per la casa intelligente: l’utente può controllare la sicurezza dell’abitazione attraverso le telecamere di videosorveglianza e monitorare la salute del neonato tramite il baby monitor. Ma non solo. Con Echo Show sarà possibile impostare l’orario di accensione dei riscaldamenti e programmare l’inizio della lavatrice. Tutto a distanza attraverso l’applicazione dello smartphone. Il dispositivo supporta altre applicazioni come Uber e Jeopardy!

Prezzo e disponibilità

Amazon Echo Show sarà disponibile dal 28 giugno al prezzo di 229,99 dollari, e sarà lanciato anche in Germania un prezzo di 240 euro. Per quanto riguarda l’Italia non si hanno notizie anche a causa del mancato supporto alla lingua del Bel Paese da parte di Alexa.

 

Il video in apertura è tratto da YouTube

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo