ebay-shopbot Fonte foto: eBay Shopbot
TECH NEWS

Cercate un assistente per lo shopping? Ci pensa eBay con ShopBot

La nuova intelligenza artificiale sarà disponibile su Facebook Messenger e aiuterà i consumatori nella ricerca dei prodotti in vendita tra milioni di annunci

Massaggiare con un chatbot è sempre stato divertente, da oggi potrà anche essere conveniente. Ecco, infatti, il nuovo ShopBot. Un assistente virtuale per gli acquisti su eBay disponibile direttamente su Facebook Messenger. Il bot è in grado di trovare l’offerta giusta tra milioni di annunci.

Per l’azienda di vendita e aste on-line, Shopbot è lo strumento perfetto per tutti gli utenti che si stancano nella complessa ricerca di prodotti tramite motori di ricerca. Con il bot basta inserire il prodotto desiderato e alcune sue specifiche su Messenger, sotto forma di domanda, per avere un quadro rapido delle migliori offerte presenti su eBay. Non sarà comunque semplice superare i timori delle persone. Chattare con un bot e non con un esperto potrà non piacere a tutti i consumatori. eBay però garantisce che la sua intelligenza artificiale è precisa e il suo apprendimento automatico migliorerà nel tempo.

Come funziona

Iniziare una ricerca su ShopBot è molto facile. Come in diversi chatbot basta cominciare con “ciao”. Se fossimo in difficoltà è anche possibile usare un tutorial. La ricerca si può fare digitando o tramite registrazione vocale. In più nel comando “inizia lo shopping” è possibile vedere alcune tendenze o i prodotti scelti per noi. Il bot dopo una nostra domanda inerente a un prodotto ci chiederà sempre delle maggiori informazioni. Se per esempio scriviamo borsa, lui ci chiederà lo stile, le dimensioni, il prezzo massimo che siamo disposti a spendere e così via.

Ricerca di oggetti su eBay ShopbotFonte foto: eBay Shopbot
Ricerca di oggetti su eBay Shopbot

Tra i punti deboli di ShopBot ci sono il numero di risultati che riesce a mostrare senza rimandare l’utente al sito eBay e poi spesso mancano le offerte speciali e prodotti molto particolari. Tra i punti di forza le immagini dei prodotti che contengono anche una piccola scheda descrittiva dell’oggetto.

Il futuro dei bot

Attualmente la conversazione tramite bot è ancora un po’ goffa, e la gente non sembra intenzionata ad affidare i propri soldi a questo sistema di ricerca. Però si tratta di una tecnologia in continuo sviluppo. E questa versione beta di ShopBot promette di imparare in fretta. In futuro è probabile che risulterà più goffa la ricerca tramite motore di ricerca piuttosto che quella assistita da un’intelligenza artificiale come il nuovo chatbot di eBay presente su Facebook Messenger.

Ricerca di oggetti su eBay ShopbotFonte foto: eBay Shopbot
Ricerca di oggetti su eBay Shopbot

Anche perché l’IA è come il cervello umano, migliora con l’allenamento. Per ora ShopBot è disponibile solo in lingua inglese, ma non si esclude che a breve, una volta uscito dalla fase beta, venga tradotto anche in italiano.

Ti raccomandiamo