SMART EVOLUTION

Propel lancia anche in Italia i Battle Drones ufficiali di Star Wars

Riproduzioni perfette delle navicelle spaziali della saga di George Lucas, i droni Star Wars sono pensati da Propel per garantire il massimo del realismo

Propel – uno dei principali produttori e rivenditori inglesi di prodotti hi-tech – ha scelto astutamente il periodo di Natale e l’uscita nelle sale italiane Star Wars – Rogue One, l’atteso spin-off della saga, per lanciare la propria collezione di droni-giocattolo a tema.

L’azienda britanni non si è fatta sfuggire l’occasione per far atterrare i suoi primi tre modelli ufficiali di Battle Drones anche in Italia. Si tratta, nello specifico dell’iconico T-65 X-Wing StarFighter dell’Alleanza Ribelle, del minaccioso Darth Vader’s Tie Advanced X1 e dello Speeder Bike in arrivo direttamente dalla luna boscosa di Endor di “Star Wars VI: Il ritorno dello Jedi” con al seguito uno Scout Trooper dell’Impero in miniatura. Si tratta solo di una “special edition” dei primi tre esemplari di una collezione più ampia, un piccolo assaggio della collezione che sarà in vendita per gli appassionati il prossimo anno.

Droni Star Wars identici alle navicelle del film

Il design e le caratteristiche di questi tre droni Star Wars di Propel sono studiati nei minimi dettagli. I droni, innanzitutto, sono numerati e rifiniti a mano, stanno in un palmo di mano, e riproducono in maniera estremamente curata anche nei più piccoli aspetti alcune delle più famose astronavi dei film di George Lucas. La tecnologia fa il resto regalando una sensibilità in grado di permettere diverse tipologie di gioco e di volo. Qualche esempio? I droni Star Wars di Propel sono in grado di raggiungere i 50 km/h in meno di tre secondi e di eseguire manovre acrobatiche che imitano alcuni dei più famosi schemi di scontro della saga cinematografica.

Droni star warsFonte foto: Propel
Uno dei droni Star Wars di Propel

Dove comprare i droni Star Wars

Ogni modello di droni Star Wars è poi dotato di luci laser ad alta precisione e da sensori che segnalano impatti o colpi vincenti al controller nel corso delle battaglie. Propel, inoltre, si è anche impegnata a realizzare una confezione degna di una collezione: sigillata con ceralacca, all’apertura si illumina e riproduce il motivo musicale dell’episodio di Star Wars cui il modello di Battle Drone fa riferimento. I droni Star Wars by Propel sono già in vendita a 269 euro sugli scaffali dei Disney store e delle principali catene di elettronica di consumo, oltre alla possibilità di acquistarli online tramite il sito di Propel.

 

(video in apertura tratto da YouTube)

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

TAG:

Ti raccomandiamo