FBLite_Hero Fonte foto: Facebook

Facebook Lite arriva anche in Italia, ma per ora solo per Android

La versione leggera del social sbarca anche nel nostro Paese dopo il grande successo nel resto del mondo, addio ai continui caricamenti e all’alto consumo dati

8 Febbraio 2017 - Facebook Lite, la versione leggere del social più famoso al mondo, è arrivato anche in Italia. Si tratta esattamente della stessa app solamente è più leggera. Questo risulta utile per ridurre il consumo dati e navigare anche con scarsa connessione. Al momento è disponibile solamente per Android.

Facebook Lite è un’applicazione lanciata nel giugno del 2015 proprio per andare incontro alle esigenze degli utenti dei Paesi in via di sviluppo. In maniera particolare tutte quelle nazioni dove le connessioni a Internet sono ancora poco stabili e di bassa qualità. In un anno l’app “leggera” di Facebook ha aumentato del 52% i suoi ricavi. Gli utenti mensili, a marzo 2016, hanno superato per la prima volta i 100 milioni. E nel 2017 il dato è raddoppiato con 200 milioni di utenti mensili. Facebook Lite, visto il grande successo, è in continua espansione. Dopo Spagna e Portogallo ora è il turno di Israele, Emirati Arabi, Corea del Sud e soprattutto Italia.

La versione leggera è il successo di Facebook

Facebook Lite è uno dei grandi motivi del successo attuale di Facebook, rispetto anche ad altri social, in alcuni particolari Paesi in via di sviluppo con problemi nella velocità e qualità della connessione a Internet. L’applicazione è praticamente uguale all’originale anche se manca la funzione per i video in diretta (Facebook Live). Facebook, ancora una volta in anticipo su altri concorrenti, ha fatto la mossa giusta. Piuttosto che aspettare la crescita delle infrastrutture ha realizzato delle soluzioni per affermarsi in mercati dove non era ancora conosciuto e dove ha bassissima concorrenza.

Ti raccomandiamo