harman kardon Fonte foto: Harman Kardon
TECH NEWS

Samsung acquista Harman Kardon per otto miliardi di dollari

Il colosso sudcoreano ha comprato l’azienda leader nell’elettronica per le smart cart, un settore destinato a crescere a dismisura nei prossimi anni

Samsung aumenta il suo raggio d’interesse e di competenze acquistando Harman, uno dei leader mondiali nella creazione di soluzioni hi-tech per le auto. Questo sottolinea la volontà del colosso sudcoreano di entrare in maniera significativa nel mercato delle automobili connesse.

L’operazione si completerà definitivamente nella seconda metà del 2017 e costerà più di 8 miliardi a Samsung. Si tratta di una delle acquisizioni più care nella storia dell’azienda sudcoreana. Ed è anche una risposta a chi pensava che Samsung volesse prendersi un momento di tregua. L’azienda coreana, invece, ha pagato in contanti 112 dollari per azione al gruppo Harman, con un aumento del 28% rispetto alle quotazioni di mercato del gruppo nella scorsa settimana. Non una follia, visto che il solo mercato dei dispositivi connessi per auto ha generato un ricavo di 7 miliardi nell’ultimo anno per Harman.

Un dispositivo contro la concorrenza

L’investimento significativo di Samsung va visto in risposta a Apple e Google. L’azienda sudcoreana, infatti, non possiede un servizio in grado di fare concorrenza a CarPlay e Android Auto. In più con l’acquisizione del gruppo Harman, Samsung migliorerà la modalità Auto già rilasciata nel settembre 2015 per i suoi Galaxy. Ovvero incrementerà l’aiuto che lo smartphone connesso all’auto potrà dare al conducente. Samsung vuole entrare e diventare leader nell’elettronica automobilistica, un settore destinato a crescere a più 100 miliardi di dollari entro il 2025. Harman è leader di mercato nelle soluzioni tecnologiche per l’auto, con oltre 30 milioni di veicoli attualmente equipaggiati con i suoi sistemi audio, tra cui infotainment integrato, telematica e connessioni ai sistemi di sicurezza.  Non solo auto. Harman da oramai qualche anno è uno dei leader mondiali nel settore degli altoparlanti, e anche in questo campo Samsung potrebbe in futuro riservare diverse belle sorprese.

Ti raccomandiamo