play-protect-android Fonte foto: N Azlin Sha / Shutterstock.com
SICUREZZA INFORMATICA

Sicurezza Android migliorata con Play Protect

Dopo le continue minacce su Play Store, Google sta lanciando una nuova serie di servizi, chiamati Play Protect, per aumentare la sicurezza dei suoi utenti

La sicurezza su smartphone Android sta diventando un argomento sempre più caldo. Nelle ultime settimane sono aumentate le notizie di malware diffusi tramite le applicazioni del Google Play Store e l’azienda di Mountain View per migliorare la sicurezza del suo sistema operativo mobile sta lanciando Play Protect.

Si tratta di tutta una nuova serie di servizi a disposizione degli utenti, che permettono di aumentare la sicurezza informatica del dispositivo e aiutano nell’individuazione di attacchi o minacce all’interno dello Store. Per poter utilizzare Play Protect basterà prendere lo smartphone e accedere alla sezione “Le mie applicazioni e giochi” sul Google Play Store. Il servizio verrà integrato non solo nei telefoni ma in qualsiasi dispositivo che abbia un Play Store. Inoltre, Google ha dichiarato che Play Protect verrà costantemente aggiornato, in maniera automatica, per far fronte ai nuovi rischi informatici.

Come funziona Play Protect

Il servizio si attiva in automatico quando proviamo a scaricare un’app maligna e ci avvisa che questa non è sicura, sconsigliandone dunque il download. Questo sistema si aggiungerà dunque alla scansione giornaliera che Google fa delle applicazioni presenti nel Play Store. La società ha dichiarato di analizzare attraverso il suo algoritmo oltre 50 miliardi di applicazioni ogni giorno. Anche la funzione “Gestione dispositivi Android” verrà integrata al progetto Play Protect e sarà più semplice ritrovare, far squillare oppure bloccare un dispositivo Android a distanza. Funzionerà per smartphone, tablet e smartwatch. Play Protect verrà rilasciato da Google entro le prossime settimane.

Ti raccomandiamo