INTERNET OF THINGS

Snoo, la culla che si regola con smartphone e app

Stanchi di cullare neonati urlanti per farli addormentare? Snoo è la culla smart che, con le sue delicate oscillazioni, induce al sonno anche i bebè più ostinati

Snoo rivoluziona la vita dei genitori. Basta con le solite culle “statiche”, questo modello è “dinamico” e intelligente e, non appena si accorge che il bebè inizia a piangere e frignare, interviene automaticamente cullandolo fino a farlo addormentare.

Snoo è prodotta dalla startup californiana Happiest Baby – letteralmente “il bebè più felice” – che non poteva scegliere un nome più azzeccato per la sua super culla. Ma ad essere, forse, ancora più felici sono i genitori che non devono più passare ore a cercare di far riposare i propri neonati per riuscire finalmente a schiacciare un meritato pisolino tra un pianto e l’altro, giorno e notte, estate o inverno. Il merito di questa idea, al tempo stesso semplice quanto geniale, è il designer Yves Béhar, già progettista brillante di altri prodotti tecnologici per brand come Jawbone e Hive.

Morfeo arriva a comando

Snoo la culla smart per il tuo bambinoFonte foto: Web
Snoo la culla smart per il tuo bambino

Ecco come funziona Snoo. Questa culla intelligente è dotata di microfoni e sensori in grado di rilevare quando il bambino piange o si sta agitando, ossia quando è sveglio. A questo punto, senza che i genitori muovano un dito, Snoo inizia a cullare il bebè oscillando finché non si riaddormenta. I genitori possono impostare la velocità delle oscillazioni ma devono, affinché la culla faccia il suo dovere, ricordarsi di mettere il bambino in un’apposita “imbragatura” che serve sia per tenerlo fermo, quindi in una posizione sicura, sia per simulare il grembo materno o paterno.

Tutti felici, tranne il portafoglio!

Se il bebè proprio non ne vuole sapere di addormentarsi, ecco che entra in gioco il rumore bianco diffuso dall’altoparlante in dotazione. Si tratta, in sostanza, di una sorta di leggero fruscio che riesce ad abbassare il volume dei rumori di sottofondo o troppo forti. In questo caso saranno i genitori a doverlo attivare manualmente via Wi-Fi, ma niente paura… il bambino è schermato dalle potenzialmente dannose onde radio del collegamento senza fili. Un gioiellino di culla, non è vero? Sì, anche nel prezzo: Snoo costa la bellezza di 1,160 dollari.

 

(Il video Baby Matrix è tratto da Youtube

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo