pdf ebook Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Ecco come trasformare con facilità i file PDF nel formato ePub

Una rapida guida ai migliori programmi per la conversione dei file PDF in ePub: tutti gratuiti e facilitano la visualizzazione dei documenti sui lettori e-book

Siete dei lettori abituali di ebook e avete la necessità di convertire dei file PDF per semplificarne la lettura? Tutto molto semplice. Non c’è bisogno di spendere dei soldi per un reader con queste caratteristiche. Basta installare un buon convertitore gratuito di formati PDF in ePub o specifici.

Partiamo dall’inizio. Prima di vedere quali sono i programmi consigliati è meglio partire dalla base. Uno dei formati più usati è l’estensione .ePub. Soprattutto per documenti dalla grafica semplice. Per quelli più complessi al contrario è sconsigliato. Mentre i lettori della serie Kindle non sono abilitati per la visualizzazione di questo formato. Generalmente i programmi per convertire i file PDF sono semplici e possono essere utilizzati anche da chi non ha molta esperienza nel settore. Funzionano con la triplice azione di upload, conversione e download del nuovo file creato. A fare la differenza nell’uso di uno o l’altro sono perciò le piccole differenze.

EBook Converter by Ice Cold Apps 

Questa è un’applicazione che permette di scegliere tra vari formati, comuni e meno comuni come: ePub, fb2, lit, lrf, mobi, pdb, pdf, tcr. Molto facile da usare grazie a un’interfaccia intuitiva, in caso di formati ePub è possibile anche modificare il titolo, l’autore e i margini. Si può poi condividere il file creato e selezionare il dispositivo dove verrà visualizzato. Insomma, EBook Converter è una app senza troppi fronzoli che fa il suo mestiere.

Epubator by Iiizio

Questo tool permette di convertire file PDF in ePub. Anche in questo caso si tratta di un programma senza fronzoli utile anche per chi ma meno dimestichezza. Permette anche l’estrazione di alcune immagini dal file originario ed è totalmente gratuita. Non presenta inoltre pubblicità. Un punto a favore visto che il suo utilizzo non è disturbato dai banner e dagli annunci.

Calibre

CalibreFonte foto: Calibre
Calibre

Sin qui abbiamo parlato di programmi veloci per la gestione dei formati. Uno dei migliori software gratuiti per la conversione e la gestione su ebook è invece Calibre. Per modificare un formato ci basta cliccare su “aggiungi libri” nella schermata principale in alto a sinistra. Selezionare il nostro file e poi cliccare su “converti libri”. Selezioniamo il formato ePub e inseriamo le informazioni richieste (titolo, autore) e poi basta cliccare su “ok”. Il suo punto di forza è la gestione. Oltre che convertire ha diverse funzioni, e tra le altre gestisce la nostra libreria in maniera impeccabile.

K2pdfopt

Questo programma è pensato per file con testo a sfondo bianco che presentano anche grafici o figure, ed è particolarmente indicato per la visualizzazione di un formato su piccoli schermi. Usarlo è molto semplice basta seguire delle piccole indicazioni. Il vantaggio di K2pdfopt rispetto ad altri programmi simili è che preserva anche i caratteri speciali del file PDF e riesce ad essere usato su qualsiasi tipo di lingua. Si può scaricare per i sistemi operativi Windows, a 32 e a 64bit, e Linux.

DocsPal

Torniamo, infine, a un’altra opzione rapida senza la necessità di installare niente. Anche qui, su DocsPal, troviamo diversi formati da convertire in maniera totalmente gratuita. Ha un limite di peso ai file convertibili che è di 50MB. Però in compenso è molto veloce e intuitivo nell’utilizzo.

Ti raccomandiamo