digital-detox Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Digital Detox Day, l'evento che aiuta a riconnettersi con la vita

L'iniziativa Digital Detox Day punta ad aiutare le persone a staccarsi da smartphone e da altri dispositivi elettronici per alcune ore. Appuntamento il 1 luglio

Se siete anche voi tra coloro che non riescono a staccarsi dallo smartphone, è bene che vi teniate liberi per il prossimo primo luglio. E soprattutto che partecipiate all’iniziativa organizzata da Ella, uno studio di comunicazione e un ufficio stampa specializzato nel settore dei viaggi.

L’azienda promuoverà il primo Digital Detox Day, un evento che non punta a consigliare la migliore applicazione per comporre la perfetta miscela per detossinare l’organismo. L’obiettivo di Ella è, invece, purificare mente e corpo dall’eccessivo uso della tecnologia. Un’iniziativa lodevole, che ci aiuterà per qualche ora a riconnetterci – e la parola non è casuale – non con un device ma con la vita. Chi deciderà di prendere parte all’evento non dovrà fare altro che riporre il proprio aggeggio elettronico dentro una scatola, la Digital Detox Box, e pensare a godersi la vacanza. Il Digital Detox Day, infatti, andrà in scena in quasi duemila strutture alberghiere.

Dipendenza da smartphone in crescita

L’evento organizzato da Ella è una delle tante iniziative che cercano di richiamare l’attenzione su un problema in crescita e sempre più preoccupante: la dipendenza da smartphone. Mal di testa, problemi alla vista, difficoltà a dormire, depressione: sono alcuni degli effetti negativi causati da un uso eccessivo della tecnologia. Inoltre, come dimostrano molti studi, i device elettronici a volte diminuiscono la capacità del cervello di ricordare. È come, insomma, se spegnessero la nostra mente. Nonostante ciò, non possiamo proprio farne a meno. E sarebbe stupido affermare il contrario. Quello che possiamo fare è cercare di limitare il loro uso. Almeno per alcune ore al giorno.

Ti raccomandiamo