hangouts-oogle Fonte foto: dennizn / Shutterstock.com
TECH NEWS

Google, in arrivo una nuova app per le videochiamate in azienda

Sarà un'applicazione per le videochiamate e consentirà agli utenti di aggiungere un massimo di 30 persone. Per il momento Google non ha ufficializzato la novità

1 Marzo 2017 - All’appello mancava solo Google. Dopo Microsoft e Amazon, anche il gigante del web americano ha deciso di arricchire ulteriormente G Suite, la piattaforma cloud per il business, lanciando un nuovo servizio di videoconferenze in HD e pensato appositamente per le aziende.

Nonostante ancora non ci siano notizie ufficiali, traccie della futura applicazione sono apparse sul web. Con Meet by Google Hangouts, questo il nome del nuovo servizio di Big G, la società con sede a Mountain View sarebbe pronta, dunque, a fornire alle aziende una nuova versione del suo software per le videochiamate. Secondo alcune indiscrezioni, la nuova app per il business permetterà di aggiungere, in ogni teleconferenza, fino a 30 persone. Dando un’occhiata alla pagina web, meet.google.com, il funzionamento di Meet sembrerebbe ruotare attorno all’inserimento di un codice attraverso cui gli utenti potranno partecipare a una conversazione iniziata da altri.

Nessuna comunicazione ufficiale

Nei prossimi giorni sicuramente verranno svelati ulteriori dettagli. Sempre facendo riferimento ai rumors, la nuova applicazione verrà integrata nella piattaforma G Suite di Google. Il servizio, a quanto pare, sarebbe stato lanciato in sordina. A parte le poche informazioni presenti sul sito di Meet e qualche immagine “rubata”, al momento, infatti, non si conosce altro.

Sfida lanciata ad Amazon e Microsoft

Bisognerà, quindi, aspettare che Google esca allo scoperto e presenti la sua applicazione, che quasi sicuramente sarà disponibile non solo per Android, ma anche per iOS e per il sistema operativo di Microsoft. La competizione tra i giganti dell’hi-tech americano si fa calda. Chi la spunterà?

Ti raccomandiamo