pes-2018 Fonte foto: Web
TECH NEWS

Le 5 nuove funzionalità di PES 2018

Konami e PES 2018 rilanciano la sfida a FIFA come miglior videogame di calcio e lo fanno con migliorie al gameplay, al controllo di palla e alle sfide online

Konami con Pro Evolution Soccer 2018 vuole rilanciare la sfida a EA Sports e FIFA come miglior videogame di simulazione calcistica al mondo. PES negli ultimi anni ha visto allungare il gap rispetto al rivale ma continua ad avere un’importante cerchia di affezionati e quest’anno ha in serbo tutta una serie di nuove funzioni.

Konami ci crede ed è pronta a tornare a competere come migliore videogioco calcistico, tanto che il presidente Digital Entertainment, Masami Saso ha dichiarato: “Con questo titolo abbiamo lanciato un occhio al futuro, PES 2018 ci vede pronti per scendere in campo ed eccellere in ogni dettaglio più che mai”. Il gioco sarà disponibile anche in pre-ordine nella versione Digital FC Barcelona Edition. Una versione che ha alcune funzionalità speciali rispetto a quella classica oltre a particolari dettagli pensati esclusivamente sul famoso club catalano con lo stadio che sarà riprodotto fin nei minimi dettagli

Gameplay migliorato

Konami ha migliorato alcune situazioni di gioco. Per renderle più reali. Tra le modifiche più importanti sicuramente i dribbling, la protezione della palla e la gestione della fase difensiva. Il motore Real Touch+ migliora il controllo della palla e il tocco del pallone.

Grafica perfezionata

Come detto, alcuni stadi sono stati riprodotti nel minimo dettaglio. Gli sviluppatori Konami hanno ricreato circa 20mila elementi grafici per rendere identici alla realtà il Camp Nou e il Signal Iduna Park. Grandi migliorie anche al terreno di gioco che ora non affatica troppo la vista e simula l’effetto dell’erba, in base alle condizioni climatiche, in maniera molto reale. I movimenti dei giocatori sono stati modificati non solo nel gioco ma anche nelle esultanze. Curati nei minimi dettagli anche i tatuaggi dei giocatori che hanno ceduto i diritti al gioco.

Multiplayer online

Dopo molte richieste Konami ha assecondato i suoi utenti più affezionati, e in particolar modo quelli che amano le sfide contro gli altri utenti online. Con il nuovo PES 2018 si potranno eseguire delle sfide online 2 contro 2 e anche 3 contro 3.

Modalità Allenatore

I giocatori di PES 2018 possono sperimentare l’esperienza come allenatore nella Master League, che dispone anche di tornei pre-stagionali, di un sistema di trasferimento rinnovato, di nuovi elementi di interazione con la stampa e il mondo esterno che includono interviste pre-partita e scene dello spogliatoio.

Nuova interfaccia

Konami ha creato una nuova interfaccia per rendere più pulita la prima schermata di gioco. Questa miglioria serve anche per fare spazio alle nuove funzioni che verranno inserite nella modalità MyClub.

Ti raccomandiamo