pagamento-mobile-smartwatch Fonte foto: Shutterstock
WEARABLE

Abiti smart e realtà virtuale: i progressi dei wearable al CES 2017

Si avvicina il prossimo CES di Las Vegas, la rivoluzione negli accessori indossabili potrebbero farla gli strumenti per i pagamenti e l’abbigliamento intelligente

Dimmi che wearable indossi e ti dirò chi sei. Il 2017 si prospetta come l’anno che rivoluzionerà tutti gli accessori indossabili intelligenti. La prima tappa per questi piccoli stravolgimenti si preannuncia, ovviamente, il prossimo CES, Consumer Electronics Show, a Las Vegas.

Le novità del 2017 per i wearable. Il CES è sempre stato un evento usato dalle grandi aziende dell’elettronica per presentare i nuovi prodotti di punta. E il Wearable Marketplace sarà il posto giusto all’interno del CES per trovare tutte le novità sugli indossabili di ultima generazione. I fitness tracker al momento hanno la fascia più significativa del mercato ma sono in crescita gli accessori portatili per i pagamenti. Anche Fitbit, non a caso, sta pensando di integrare un sensore per poter effettuare i pagamenti con i suoi dispositivi indossabili. E non è da escludere che il 2017 rivoluzionerà per sempre gli strumenti attualmente utilizzati per sostituire i pagamenti in contanti.

La crescita dell’abbigliamento intelligente

Oltre che su orologi e fitness tracker i dispositivi per i pagamenti rapidi verranno inseriti soprattutto nei vestiti. E il campo dell’abbigliamento intelligente secondo gli analisti del mercato è quello che crescerà maggiormente in tutto il 2017. La speranza è quella che già a partire dal prossimo CES le aziende mostrino dei capi intelligenti in grado di passare da una nicchia di mercato a un uso mainstream di queste nuove tecnologie. I punti deboli per ora sono stati la praticità, i tessuti usati e anche il design non sempre elegante.

I progressi della realtà virtuale e il crollo degli smartwatch

Il CES ci mostrerà anche i progressi fatti in poco tempo dalla realtà virtuale. E non è da escludere che diverse aziende presentino a Las Vegas degli aggiornamenti significativi sulla VR. In crisi invece il mercato degli smartwatches. Nonostante la notizia di un ingresso di Google nel settore. I dispositivi sono in forte calo di vendite in Occidente dove i consumatori non li reputano ancora pienamente funzionali per rapporto qualità/prezzo rispetto ad altre alternative. Riuscirà qualche produttore a cambiare questa tendenza già a partire dal prossimo CES?

Innovazioni 2017
Clicca sull’immagine per scoprire cosa ci riserva il 2017 nel mondo dell’hi-tech.

Ti raccomandiamo