iphone-wifi Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come usare iPhone per collegarsi a Internet da un altro smartphone

Problemi di connessione a casa o a lavoro? Niente paura, ecco un semplice e rapido consiglio per trasformare il vostro iPhone in un hotspot WiFi

Quante volte navigando sul web avete visto la temuta scritta “Internet non Disponibile”? In casi come questi non dovete disperare: un trucco facile e veloce vi permetterà di avere la connessione nel giro di pochi secondi. Basterà trasformare l’iPhone in un hotspot WiFi e il gioco è fatto.

Il melafonino (come ogni altro smartphone Android) può essere impiegato per avere a disposizione una connessione supplementare da utilizzare nei momenti di emergenza. Grazie all’hotspot WiFi dell’iPhone, infatti, si potrà usare la connessione dati del proprio piano tariffario e accedere al web senza problemi. Bisognerà, però, fare attenzione: rispetto allo smartphone, il computer “macina” dati più in fretta e potrà capitare di consumare velocemente il monte dati giornaliero o settimanale previsto dal proprio contratto. Insomma, si corre il rischio di vedersi azzerare il traffico residuo nel giro di poche decine di minuti di navigazione.

Come usare iPhone come router

Per usare l’hotspot Wi-Fi dell’iPhone sarà necessario spulciare all’interno delle Impostazioni di iOS per trovare il menu che ci interessa. Prima di tutto sarà necessario attivare la connessione dati, entrando all’interno del menu Cellulare e attivando la voce Dati cellulare. A questo punto si può tornare indietro alle impostazioni e premere sulla voce Hotspot personale: qui basterà premere sull’interruttore per trasformare l’iPhone in router Wi-Fi. In questo modo la connessione dati dello smartphone di casa Apple inizierà ad essere condivisa. In questo modo potremo connettere a Internet, sfruttando la connessione dell’iPhone, qualsiasi tipo di dispositivo. Da smartphone di altre marche, a tablet e persino i notebook.

impostazioni

All’interno di questa stessa schermata l’utente potrà settare anche le impostazioni di sicurezza. Come ogni altra connessione Wi-Fi, infatti, anche l’hotspot iPhone può rappresentare un pericolo sia per il dispositivo mobile, sia per gli altri dispositivi che lo utilizzano per connettersi alla Rete. Di default, iOS protegge la connessione con una password: per modificarla basterà cliccare su Password Wi-Fi e inserire quella che più piace. L’importante è che sia una password sicura e difficile da indovinare.

Ti raccomandiamo