pmi Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

PMI, la trasformazione digitale aumenta il successo delle aziende

Secondo un studio, la trasformazione tecnologica avrebbe dei benefici nelle vendite, nella produttività dei dipendenti e nel rapporto con i clienti

Il successo di un’azienda si misura anche dalla sua capacità di abbracciare le possibilità che la tecnologia mette a disposizione. Questo vale soprattutto per le piccole e medie imprese, dove una su cinque ottiene dei vantaggi immediati appena comincia un percorso di trasformazione digitale.

È quanto emerge da uno studio, realizzato su scala mondiale, condotto dall’istituto di ricerca IDC e promosso da SAP, società specializzata in soluzioni informatiche per le aziende. Secondo l’indagine, le imprese risconterebbero dei benefici nelle vendite, nella produttività dei dipendenti, nell’accesso alle informazioni e nel rapporto con i clienti. Nonostante i vantaggi, sono ancora poche le PMI che hanno intrapreso una digitalizzazione avanzata. Dal sondaggio, infatti, si evince che solo il 7% delle piccole e medie imprese ha superato lo step iniziale di digitalizzazione.

La tecnologia al fianco delle PMI

“Questo studio – ha affermato Barry Padgett, presidente del SMB team di SAP – dimostra che le aziende più piccole si rivelano proattive e strategiche nel modo in cui investono nelle tecnologie digitali”. L’indagine, che ha coinvolto le piccole e medie imprese di 13 paesi, dimostra che c’è un rapporto diretto tra lo sviluppo di un’azienda e il suo livello di trasformazione digitale. L’analisi ha confermato che circa il 44% delle PMI da deciso di investire nella tecnologia per migliorare i processi aziendali. Più è grande  l’impresa e più è favorevole alla digital economy.

Ti raccomandiamo