iliad smartphone Fonte foto: madamF / Shutterstock.com
TECH NEWS

Iliad, rispondi al sondaggio e vinci un iPhone Xs, attenzione alla truffa

Negli ultimi giorni un messaggio che invita a rispondere a un sondaggio sta prendendo di mira i clienti Iliad. Ecco perché non devi rispondere

I truffatori non vanno mai in vacanza, nemmeno a inizio agosto. Una nuova ondata di messaggi phishing sta prendendo di mira i clienti Iliad e questa volta la promessa è molto allettante: la possibilità di vincere un iPhone Xs. Ma facciamo un po’ di chiarezza su quanto sta avvenendo nelle ultime ore e il motivo per cui i truffatori hanno deciso di lanciare questa nuova ondata di messaggi phishing.

A lanciare l’allarme su questo nuovo messaggio che sta circolando sulla Rete è il sito 4fan. Come capita sempre in questi casi, Iliad è completamente all’oscuro di questa truffa e anzi è lei stessa una vittima. Come già accaduto in passato, l’obiettivo dei malintenzionati è di sottrarre i dati personali agli utenti e utilizzarli per altre truffe, oppure per rivenderli sul dark web. Questa volta il tema scelto dai truffatori è quello del sondaggio: rispondendo a delle semplici domande si può avere la possibilità di vincere un iPhone Xs. E i fortunati vincitori dovranno poi inserire il loro indirizzo di casa per ricevere in omaggio lo smartphone. Ma come potete capire, è solo un modo per ottenere le informazioni personali.

Iliad regala un iPhone Xs, ma si tratta di una truffa

Basta rispondere a un sondaggio creato da Iliad per conoscere le abitudini dei clienti e vincere un iPhone Xs. Una proposta molto allettante, se non fosse che si tratta palesemente di una truffa. Basta leggere il messaggio per capire che non può essere una cosa vera. Si inizia con un “Gentile cliente, congratulazioni!” e si prosegue con parole che cercano di convincere la persona a rispondere alla domande del sondaggio.

Per aumentare la voglia di partecipare, c’è anche un finto countdown alla fine del messaggio, superato il quale non sarà più possibile rispondere alle domande. L’obiettivo dei truffatori è far completare il sondaggio e poi ottenere i dati personali, dal nome fino all’indirizzo dove inviare il presunto iPhone Xs. Ma in realtà nessun pacco verrà mai spedito.

Come difendersi dai messaggi phishing

Mettiamo in chiaro una cosa: nessun operatore mette in palio uno smartphone dal valore molto elevato solamente perché un utente ha risposto a un sondaggio. Inoltre, nel caso in cui l’iniziativa fosse vera, non ne viene data visione tramite un messaggio apparso per caso mentre si visita un sito web, ma ci sarebbe una campagna pubblicitaria ad hoc.

Non è la prima volta che i truffatori utilizzano il nome di aziende importanti per campagna phishing, e non sarà nemmeno l’ultima. L’importante è saper riconoscere che si tratta di un messaggio-truffa e di eliminarlo immediatamente. I nostri consigli, in questi casi, sono sempre gli stessi:

  • eliminare i messaggi phishing;
  • tenere alta l’attenzione;
  • non rispondere a sondaggi di cui non si conosce l’autore;
  • non inserire le proprie credenziali o i propri dati personali.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963