amazon prime video Fonte foto: pixinoo / Shutterstock.com
TECH NEWS

Amazon Watch Party, come vedere i film con gli amici a distanza

Watch Party è la nuova funzione per gli iscritti ad Amazon Prime Video per vedere film e serie tv con amici o familiari. Come funziona

Vedere serie televisive e film in streaming insieme a oltre 100 amici. Questa è Watch Party, la nuova funzione di Amazon Prime Video annunciata lunedì 29 giugno negli Stati Uniti. Gli utenti iscritti a Prime potranno ritrovarsi in chat e guardare insieme il loro programma preferito.

Se il coronavirus e il distanziamento sociale separano fisicamente le persone, Amazon le “riunisce” in un’esperienza di co-visualizzazione. Una “festa” virtuale con tanto di chat per poter commentare in diretta il film in visione e che può accogliere fino a 100 partecipanti, purché sia l’ospite che i suoi invitati al Watch Party abbiano l’abbonamento Prime Video. La funzione offre un vasto catalogo tra contenuti inclusi nell’abbonamento e produzioni Amazon Originals e al momento è in fase di test negli Stati Uniti, ma potrebbe arrivare anche in Italia.

Watch Party, come funziona e cosa puoi vedere

La nuova funzione di Prime Video azzera le distanze offrendo la riproduzione sincronizzata dei suoi contenuti. Per iniziare, l’ospite che vuole condividere un film o una serie tv dovrà cliccare sull’icona apposita che appare accanto al titolo scelto e poi condividere il link generato con i suoi amici e familiari. Il controllo dell’esperienza di visualizzazione durante la sessione è totalmente dell’ospite, che potrà avviare la riproduzione, metterla in pausa o disporre l’avanzamento rapido. In automatico, le azioni si sincronizzeranno con la visualizzazione degli altri utenti che partecipano al Watch Party.

Inoltre, Amazon ha pensato anche a una chat per poter interagire con gli altri partecipanti alla sessione, che supporta sia testo che emoji e sticker. Una sorta di cineforum in cui gli utenti potranno commentare ciò che stanno guardando, per una massima socializzazione anche a distanza.

Al momento Watch Party offre migliaia di titoli tra i più popolari di Prime Video che sono inclusi con l’abbonamento. Tra questi, anche i contenuti Amazon Originals, come ad esempio “Fleabag”, “The Marvellous Mrs Maisel”, “Tom Clancy’s Jack Ryan”, “The Boys”, “Troop Zero” e “HANNA”.  I titoli disponibili in acquisto o noleggio, invece, sono esclusi dalla nuova funzione, ma il catalogo dell’offerta resta vasto e non manca l’imbarazzo della scelta.

Watch Party, quanto costa e dove è disponibile

Parliamo di costi. Watch Party è gratuito e incluso nel costo dell’abbonamento, sia esso mensile o annuale, di Amazon Prime Video. La funzione non è supportata su smart tv, tablet e smartphone, ma solo su computer desktop e pc. Il link generato per la visualizzazione condivisa può essere aperto sui principali browser, ad eccezione di Safari.

Watch Party è stata lanciata gradualmente negli Stati Uniti e per poter accedere al “cinema virtuale” sarà necessario che sia l’ospite che l’invitato sia un utente di Prime Video, e che siano residenti negli USA. Un calendario per il suo rilascio anche negli altri Paesi non è stato ancora definito, quindi per poterne usufruire in Italia bisognerà attendere ancora un po’.

Streaming in diretta con gli amici: come nasce l’idea

L’idea di Watch Party è nata ben prima del coronavirus, ma l’emergenza dettata dalla pandemia ha accelerato il suo rilascio. Da qualche anno infatti le piattaforme di streaming, tra cui anche Netflix e Hulu, studiano una funzione per un’esperienza di visualizzazione condivisa.

Solo qualche mese fa la startup Scener ha lanciato una piattaforma che permette di vedere i contenuti di Netflix sincronizzandosi con gli amici e chattando per commentare i video, ma non si tratta di un’applicazione ufficiale rilasciata dalla società. Un’altra funzione simile invece è offerta da Hulu, che però limita la co-visualizzazione a soli 8 partecipanti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963