Libero
quanto costa guardare serie tv in streaming Fonte foto: Selectra
TECH NEWS

Bolletta luce: quanto costa vedere film e serie tv in streaming

Bolletta luce: quanto costa vedere film e serie tv in streaming? La ricerca di Selectra che ha individuato i consumi in bolletta in base ad di alcuni fattori

Quanto costa vedere film e serie tv in streaming? Qual è il peso di questa attività sulla bolletta della luce? La risposta arriva da uno studio di Selectra che ha calcolato quanto può incidere sulla bolletta elettrica la visione di contenuti sulle piattaforme di streaming.

Con l’arrivo dell’autunno le giornate si fanno più brevi e cresce la voglia di trascorrere del tempo in casa. Film e serie tv diventano così le compagne ideali per una serata sul divano, a base di cioccolato caldo ed emozioni. La proposta delle piattaforme di streaming è sempre più ampia. Netflix, Timvision, Infinity, NOW TV, Disney+, Amazon Prime Video, Eurosport Player, DAZN e Disney+ offrono moltissimi contenuti per tutte le età e i gusti.

Pochi però sanno che ogni film e ogni episodio guardato a casa dai propri dispositivi ha una ricaduta sulle bollette. A fare qualche conto è Selectra – servizio gratuito che confronta e attiva le offerte di luce, gas e internet per aziende e privati – che ha realizzato uno studio molto interessante. Ha infatti calcolato quanto incide sulla bolletta la visione di contenuti su piattaforme streaming.  Oltre all’abbonamento – mensile o annuale – vanno infatti considerati i consumi in termini di uso del modem, della tv o del computer.

I costi variano in base al mezzo che si utilizza per godersi i titoli in catalogo, ma anche alla tipologia di contratto di fornitura (mercato libero o tutelato). Il pc ha una potenza media di 65W, mentre la tv di 130W, infine il modem ha una potenza media di 10,4W.

Se utilizziamo il televisore per guardare dei contenuti in streaming 2 ore al giorno, spenderemo circa 21,12 euro l’anno nel caso di una fornitura su Mercato Libero. Il costo arriva sino a 30 euro invece per chi è rimasto nel Tutelato. Secondo Selectra inoltre si consumano 102 kWh l’anno, emettendo circa 41 kg di CO2. Lo stesso consumo di kWh che si registra utilizzando elettrodomestici come il forno elettrico per 52 ore, l’aspirapolvere per 57 ore, il phon per 56 ore, la lavatrice per 110 cicli e la lavastoviglie per 102 cicli.

Se, al contrario, film e serie tv si guardano dal pc, con una fornitura sul Mercato Libero si spendono solo 11,4 euro all’anno. In caso di Tutelato invece arriva sino a 16,08 euro l’anno. Guardare ogni giorno in televisione l’episodio da 30 minuti di una serie costa 5,28 euro all’anno sul Libero e 7,44 sul Tutelato. Tramite pc i consumi tendono ad abbassarsi, così come i costi, arrivando a 2,88 euro l’anno sul Libero e 4,08 euro sul Tutelato.

Contenuto offerto da Selectra. 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963