windows 10 pro Fonte foto: Friemann / Shutterstock.com
TECH NEWS

Come passare a Windows 10 Pro

WIndows 10 Pro è la versione del sistema operativo di Microsoft dedicata ai lavoratori. Ecco come attivarla e quali sono le funzioni premium

24 Gennaio 2020 - Hai sempre usato il tuo computer a casa, ma ora hai bisogno di portarlo in ufficio? Se utilizzi Windows 10, oltre a trasferire l’hardware da un punto all’altro, puoi passare alla versione Pro in pochi passi. La casa madre permette di scegliere tra 10 varianti del sistema operativo, che differiscono per una serie di funzionalità.

Per esempio, nella versione Pro è presente la possibilità di crittografare i dati con tecnologia Bitlocker. Inoltre, si può usare la funzione Remote per gestire il PC anche da remoto, oltre alla possibilità di rimandare gli aggiornamenti senza doverli per forza installare subito. Il sistema operativo ha anche un software chiamata Hyper-V per creare macchine virtuali ed emulare altri OS. Tutte queste opzioni mancano nella versione Home. Insomma, se devi usare il computer per lavoro la versione Pro è quella che fai per te. Fortunatamente esistono diversi modi per passare a Windows 10 Pro.

Aggiornare il sistema a Windows 10 Pro: ecco come fare

Prima di effettuare l’operazione devi accertarti di possedere davvero Windows 10 Home. Per farlo, segui il percorso Start > Informazioni: si aprirà una finestra con diverse informazioni e di fianco alla voce “Nome OS” capirai quale versione di Windows è presente sul PC. Dopo aver controllato, si può procedere con l’aggiornamento.

Se hai già acquistato la licenza di Windows 10 Pro, avrai un codice prodotto che dovrai inserire nell’apposito spazio offerto dal sistema. Puoi farlo dalla pagina Informazioni: trovi la voce proprio sotto il nome della tua versione di Windows. Dopo aver avviato e convalidato il product key, il sistema avvierà l’aggiornamento.

Acquistare il product key di Windows 10 Pro

Se ancora non hai acquistato un codice prodotto, puoi farlo all’interno del Microsoft Store. Acquistare l’update costa meno rispetto all’acquisto da zero, quindi accertati di eseguire sempre la prima operazione se già utilizzi un’altra versione di Windows 10. Per effettuare il tuo acquisto hai bisogno di un account Microsoft e di un sistema di pagamento come PayPal o carta di credito.

Dopo aver acquistato la licenza, il tuo computer avvierà il download di tutti i file necessari per il funzionamento del sistema operativo. Quando il processo termina, puoi avviare il computer per vedere e utilizzare la nuova versione Windows 10 Pro. Per accertarti che tutto sia andato a buon fine, controlla nuovamente la versione del sistema operativo.

Passare a Windows 10 Pro gratuitamente

Se in precedenza hai acquistato una licenza per Windows 8.1 Pro o Windows 7 Pro, è possibile passare al sistema operativo Pro in modo totalmente gratuito. Per eseguire questa operazione passa alla modalità aereo col tuo dispositivo, in modo da disattivare la connessione. A questo punto puoi cambiare il product key inserendone prima uno fornito dalla stessa Microsoft. Quando l’aggiornamento è terminato, attiva la nuova versione. Clicca su Cambia Product Key e inserisci quella in tuo possesso. A questo punto puoi attivare Windows 10 Pro in modo gratuito.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963