Libero
quando pubblicare post su instagram Fonte foto: Shutterstock

Gli orari migliori per postare su Instagram

In questo articolo cercheremo di capire quando pubblicare post su Instagram, conoscendo l'orario più efficace per ottenere più visibilità e avere più successo.

Pubblicare i propri contenuti sui social network per molte persone è un’operazione automatica, da fare quando si ha un po’ di tempo libero, durante la pausa pranzo o la sera, quando ci si riposa un po’ dopo cena. Tuttavia per Instagram le tempistiche, se si vuole raggiungere il pubblico in modo efficace, magari per pubblicizzare un brand o anche solo per rendersi visibili nel modo migliore possibile, sono decisamente importanti. Gli orari non possono infatti essere casuali, e bisogna essere consapevoli di quando pubblicare su Instagram.

Come capire quando pubblicare su Instagram

Non è infatti sufficiente realizzare dei post accattivanti per avere successo su questo social. E’ anche necessario che essi vengano visualizzati dal maggior numero di persone possibili e dalla tipologia di utenti a cui principalmente ci si vuole rivolgere. Insomma, il cosiddetto timing è fondamentale. E non è solo una questione di orari, ma anche di giorni della settimana. Insomma, i migliori orari per pubblicare su Instagram dipendono anche dai giorni. Infine, da considerare è anche la tipologia di utente: uno studente avrà orari diversi da quelli che può avere un professionista, che a sua volta guarderà i social in differenti momenti rispetto a un impiegato, o un operaio. La regola generale suggerisce che l’orario migliore  per pubblicare su Instagram siano quelli del pranzo o della cena, quando teoricamente il numero di utenti collegato dovrebbe essere maggiore. Sempre secondo la regola generale, i giorni con il miglior tasso di engagement sono il giovedì e il venerdì. Altri orari utili sono tra le 5 e le 11 e tra le 15 e le 16.

Quando pubblicare su Instagram: occhio all’algoritmo

Tuttavia, come già detto, non esiste solo la regola generale da seguire, ma si devono considerare una serie di cose per determinare l’orario in cui postare su Instagram. A partire dall’algoritmo che fa funzionare la piattaforma, che spesso cambia. Dunque, se un tempo i contenuti pubblicati su Instagram erano visualizzabili in ordine cronologico, in base al momento dell’inserimento, ora Instagram tende a mostrare per primi i contenuti con maggior valore di engagement. L’Engagement è il coinvolgimento che il post ha generato tra gli utenti, ossia il numero di like e di commenti che ha generato. Per questo è fondamentale che quando si inserisce un post lo si faccia negli orari in cui lo può visualizzare la più ampia platea possibile.

Come determinare l’orario migliore in cui postare su Instagram

Per capire quale sia l’orario migliore per pubblicare su Instagram, vi sono quindi delle strategie abbastanza precise. A partire dall’individuazione di quale sia il proprio pubblico. Dunque, se ogni account ha una platea differente, sarà necessario valutare caso per caso, e utilizzare determinate accortezze che consentono di stabilire la migliore fascia oraria possibile.

Sarà quindi necessario fare dei tentativi, provando a postare in diverse fasce orarie della giornata, cercando di capire quale sia il target di riferimento. E’ altresì possibile programmare i post su Instagram agli orari precedentemente stabiliti.

Dunque, se ci si rivolge agli studenti sarà da evitare ad esempio la mattina, quando sono a scuola. Se ci si rivolge a chi fa un lavoro ordinario, con orario d’ufficio, può essere invece utile postare la mattina presto, prima dell’inizio del lavoro, in quanto molti si dedicano ai social mentre fanno colazione, oppure nell’orario della pausa pranzo, tra le 12,30 e le 14,30. Infine, dopo le 18, quando gli impiegati escono dal lavoro, e fino alle 22. Se si vuole interagire con delle attività commerciali, meglio evitare il fine settimana, mentre se si vogliono raggiungere i giovani il week end può essere un’ottima scelta.

Come conoscere con precisione gli orari migliori per postare su Instagram

Se si vuole conoscere con precisione quale sia l’orario migliore per pubblicare su Instagram, ci si dovrà rivolgere ad alcune applicazioni esterne, come Prime for Instagram o PostBot, che consentono di stabilire quali siano gli orari più adeguati per il proprio profilo.

Un altro strumento molto utile sono gli Insight di Instagram, che vengono messi a disposizione direttamente dal social network. Si tratta di una serie di dati statistici, visualizzabili solo se si ha un profilo aziendale, in cui vengono mostrate importanti informazioni sui followers, sulle fasce d’età, ma anche su quali siano i giorni e gli orari in cui il profilo viene seguito maggiormente.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963