APP

Come creare un video con TikTok e usare gli effetti

TikTok è il social del momento anche perché è molto semplice da usare: ecco come iniziare a usare l'app per registrare e condividere video brevi.

Da qualche anno a questa parte, la popolarità di TikTok è in continua ascesa. È il social network del momento, inutile negarlo, e nonostante il suo funzionamento sia in linea di massima analogo a quello di altri social, coloro che sono alle prime armi possono avere difficoltà a creare un video e utilizzare gli effetti.

Anzitutto occorre installare l’app di TikTok che si può scaricare gratuitamente sui dispositivi Android o iOS, aprirla e registrarsi – operazione consentita, lo ricordiamo, ai soggetti con almeno 13 anni di età. Utilizzare TikTok senza registrazione al servizio è possibile, ma con delle limitazioni: si possono guardare tutti i video dei profili pubblici ma non quelli caricati dai profili privati, e non si possono pubblicare video. Per cui per raggiungere l’obiettivo di questa guida la registrazione a TikTok è necessaria. Lo si può fare creando un account di sana pianta oppure utilizzando le credenziali di accesso di Facebook, Twitter, Google o ancora con l’account di Apple. Fatto ciò si può creare un video con TikTok.

Come creare un video con TikTok

Una volta aperta l’app di TikTok, sia su Android che su iOS per creare un video bisogna premere il pulsante virtuale “+" posto tra “Scopri" e “In arrivo" nella porzione inferiore della schermata. La prima volta l’app chiederà di consentire l’accesso alla fotocamera ed al microfono del dispositivo, permessi che dovranno essere concessi per realizzare il video da pubblicare sulla piattaforma.

Concessi i permessi, si accede alla schermata di creazione dei video, caratterizzata sulla destra da alcuni pulsanti a schermo:

  • Ribalta, che consente di riprendere con la fotocamera frontale e viceversa
  • Velocità, che consente di velocizzare o di rallentare la clip video
  • Filtri, che consente di applicare dei filtri colore alla clip
  • Migliora, che propone dei filtri per abbellirsi
  • Timer, che propone un conto alla rovescia per iniziare la registrazione
  • Flash, che consente di attivare o disattivare il LED dello smartphone per illuminare la scena.

Sulla parte bassa della schermata di creazione ci sono tre tasti: al centro il pulsante rosso per l’avvio della registrazione, ai lati Carica, che consente di selezionare foto e video dalla memoria del dispositivo, ed Effetti, che consente di applicare degli effetti grafici ai video.

Come creare un video con TikTok usando gli effetti

Gli effetti vengono utilizzati per personalizzare i video di TikTok e possono essere aggiunti prima di registrare un video o dopo averlo fatto, ma alcuni sono disponibili solamente prima di registrare mentre altri solamente dopo.

Per creare un video con TikTok usando gli effetti bisogna:

  • toccare il pulsante virtuale Effetti alla sinistra del tasto rosso di registrazione
  • cercare tra le categorie l’effetto da utilizzare
  • toccare sui più interessanti, valutando l’anteprima che mostra l’effetto all’opera in tempo reale
  • individuato quello da utilizzare, toccare sulla schermata di registrazione per iniziare con la registrazione del video

TikTok dà la possibilità di aggiungere uno o più effetti ai Preferiti in modo da recuperarlo più velocemente in futuro.

Per aggiungere un effetto TikTok ai Preferiti bisogna:

  • selezionare l’effetto da salvare tra i Preferiti
  • toccare sul simbolo segnalibro sulla sinistra della schermata per ritrovarlo in seguito nella categoria Preferiti, contraddistinta dallo stesso simbolo toccato in precedenza

Per rimuovere un effetto dai Preferiti è sufficiente selezionare l’effetto da rimuovere e toccare sul simbolo segnalibro, che da rosso tornerà bianco.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963