Libero
ANDROID

Con Android 14 arriva una funzione di iPhone utilissima

Google sarebbe pronta a rilasciare con il sistema operativo Android 14 la funzione DeviceAsCamera per trasformare la fotocamera dello smartphone in una webcam

Pubblicato:

apple continuity camera Fonte foto: Apple

La funzione Fotocamera Continuity consente di utilizzare l’iPhone come webcam o microfono per il Mac ed è arrivata esattamente un anno fa, durante la Worldwide Developer Conference di inizio giugno 2022 e, fino ad oggi, è stata esclusiva dell’ecosistema Apple.

Ma con il futuro Android 14, in errivo tra fine estate e inizio autunno, questa funzione potrebbe arrivare anche sui nuovi smartphone col sistema operativo di Google. Sebbene non ci siano ancora dichiarazioni ufficiali da parte di Google, secondo lo sviluppatore Mishaal Rahman ci sono alcune tracce all’interno del codice dell’Android Open Source Project (AOSP) che suggeriscono la possibile presenza di un nuovo servizio chiamato “DeviceAsWebcam“.

Che cos’è DeviceAsWebcam su Android 14

Tutto ciò che sappiamo sulla funzione “DeviceAsWebcam” è basato sull’intuizione di Rahman e su alcune indiscrezioni, che oramai circolano dallo scorso febbraio. Indiscrezioni secondo cui DeviceAsWebcam sarebbe un’app a sé stante (e non una parte del sistema operativo) che riuscirebbe a trasformare un dispositivo Android, tipicamente un telefono, in una webcam.

Il vantaggio di usare uno smartphone come webcam è evidente e lo dimostra Fotocamera Continuity di Apple: le fotocamere utilizzate sono quelle posteriori, nettamente più performanti rispetto alla classica webcam 720p che troviamo integrata nella stragrande maggioranza dei laptop.

In base a queste poche informazioni disponibili si può evincere che l’applicazione DeviceAsWebcam utilizzi le Camera API di Android per inoltrare i fotogrammi catturati dalla fotocamera dello smartphone ad un computer.

Resta da capire se l’applicazione consentirà anche di gestire molte altre funzioni importanti disponibili sui moderni smartphone, quali zoom e esposizione, visualizzare l’anteprima o altre chicche che oggi si possono ottenere solo comprando costose webcam di fascia alta.

DeviceAsWebcam di Android 14 sarà quasi certamente una funzione caratterizzata da una elevata compatibilità: lo smartphone potrà essere usato come webcam per i computer Windows, Linux, chiaramente Chromebook e forse persino per i Mac, se Apple non la bloccherà.

Potrebbe addirittura esserci la possibilità di usare un telefono Android come webcam per un tablet Android.

Quando arriva DeviceAsWebcam

Google ha recentemente rilasciato la versione beta 2.1 di Android 14 a tutti i dispositivi Pixel compatibili e questa fase si chiuderà proprio a giugno. Quindi, potrebbe essere possibile che la funzione DeviceAsWebcam sia rilasciata proprio per questo periodo.

Questa funzione, lo precisiamo, non è ancora disponibile neanche sui Pixel, sebbene le sue tracce siano già presenti nel codice. Tuttavia, la funzione sembra essere ad uno stadio avanzato, considerato che l’opzione “Webcam” è presente nelle Preferenze USB di Android 14. E da questo dettaglio possiamo evincere che Google stia effettivamente lavorando su questa funzionalità.

Libero Shopping