Libero
iwalk mini power bank iphone Fonte foto: Amazon
APPLE

Addio problemi di batteria dell'iPhone con questo power bank

Un dispositivo tanto semplice quanto utile, che risolve il problema della scarsa autonomia degli iPhone in modo comodo e ad un prezzo più che ragionevole

Se c’è un aspetto tecnico in cui gli iPhone non brillano, rispetto ai corrispettivi smartphone Android di pari fascia di prezzo, è certamente l’autonomia. E non c’è da stupirsi: Apple usa sempre batterie molto piccole sui suoi telefoni, per renderli più leggeri e non “appesantire" il design. Il problema, però, va oltre il design: spesso gli utenti non arrivano a sera con una carica della batteria del telefono.

Problema ben noto, in parte risolto dai nuovi Apple iPhone 13 con una batteria un po’ più grande ed una ottimizzazione software più spinta. Ma che resta tutto con i modelli precedenti, tanto è vero che chi ha un iphone e ne fa un uso molto intenso spesso compra un power bank. Cioè una batteria aggiuntiva, un mattoncino a ioni di litio da collegare al telefono con un cavetto. Funziona, ma non è certo la cosa più comoda di tutte e, per questo, qualche azienda si è inventata una soluzione più interessante. Come il Mini Power Bank da 4500 mAh di iWalk, che si aggancia direttamente all’iPhone.

iWalk Mini Power Bank: come è fatto

iWalk Mini Power Bank è un dispositivo molto semplice, sia da spiegare che da usare. E’ costituito da un accumulatore rettangolare da 4.500 mAh, molto comodo da portare in tasca o in borsa, su un fianco del quale c’è un connettore Lightning.

Tramite questo connettore lo si può collegare direttamente all’iPhone, senza dover unire i due dispositivi da un cavo: si aggancia e via, sta già ricaricando il telefono e si può continuare a usare l’iPhone senza grossi problemi.

Una cosa molto utile di questo dispositivo è che si collega all’iPhone con lo standard Lightning, ma si ricarica con un normale caricatore USB-C. Ma non è tutto: c’è la funzione “pass through“, che permette di lasciare agganciato il power bank durante la ricarica. Sommando le due cose si ottiene uno dei sogni di molti possessori di iPhone: è possibile ricaricare il telefono Apple con qualunque caricatore USB.

La batteria integrata è sufficiente a ricaricare completamente un iPhone 12 o 13 e con i modelli precedenti si carica tutto il telefono e avanza ancora energia. Nulla vieta, poi, di usare iWalk Mini Power Bank anche per ricaricare un iPad, la custodia delle AirPods, un Magic Mouse o una Magic Keyboard: tutti i dispositivi dotati di porta Lightning sono compatibili con iWalk Mini Power Bank.

iWalk Mini Power Bank: quanto costa

Il prezzo di listino di iWalk Mini Power Bank è di 29,99 euro. Bisogna ammettere che non è poco, per avere una carica aggiuntiva di 4.500 mAh, ma bisogna ammettere anche che questo dispositivo è mille volte più comodo da usare rispetto ad un normale power bank con il cavetto.

In ogni caso, al momento il prezzo non è quello di listino perché iWalk Mini Power Bank è in sconto su Amazon a 19,49 euro (-10,50 euro, -35%).

iWalk Mini Power Bank – Power Bank per iPhone portatile a connessione diretta – Batteria da 4.500 mAh

iWalk Mini Power Bank – Power Bank per iPhone portatile a connessione diretta – Batteria da 4.500 mAh

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963