HOW TO

Tutti i modi per recuperare la password di Facebook

Non ricordi più la password di Facebook? L'hai dimenticata? Scopri le modalità per il recupero della password di Facebook e come reimpostarla in maniera sicura.

Facebook ha introdotto nuovi sistemi per la protezione degli account degli iscritti, come l’autenticazione a due fattori e gli avvisi sugli accessi non autorizzati. Per aumentare la sicurezza è possibile utilizzare dei codici complessi, difficile da ricordare, per questo motivo è abbastanza comune non riuscire ad accedere perché si è dimenticata la combinazione. Vediamo come recuperare la password di Facebook velocemente.

Password Facebook dimenticata: cosa fare?

Capita spesso di dimenticare le password di accesso, infatti siamo ormai abituati a salvarle nei browser o nella app, accedere con le impronte digitali o tramite il riconoscimento del viso. Questi sistemi ci semplificano la vita, tuttavia in caso di problemi si sentono spesso frasi del genere: “non ricordo la password di Facebook”, oppure di qualsiasi altra piattaforma.

Nel caso specifico di Facebook è possibile effettuare una serie limitata di tentativi, inserendo il nome utente e il codice personale. Dopodiché il sistema di login verrà bloccato, richiedendo un intervento leggermente più complesso per risolvere la situazione. Per questo motivo, in caso di password di Facebook dimenticata, non bisogna provare varie combinazioni ma seguire subito questa procedura.

Come recuperare la password di Facebook

Se proprio non riesci a ricordare la password di accesso a Facebook non ti devi preoccupare, infatti recuperare le credenziali è abbastanza semplice e veloce. La prima cosa da fare è accedere alla pagina di login di Facebook, utilizzando un qualsiasi browser per la navigazione web, sia dal pc che dallo smartphone o dal tablet.

Nella pagina d’ingresso al social network, subito sotto lo spazio per inserire nome utente e codice segreto, è presente un link con la dicitura Non ricordi più come accedere a Facebook?. Basta cliccare su questa voce e indicare l’indirizzo email personale, oppure il proprio numero di telefono, usando quelli utilizzati per la registrazione del profilo.

Quindi bisogna soltanto scegliere una delle due modalità, per ricevere il codice per la reimpostazione della password di Facebook tramite email o SMS. Il sistema manderà dunque il codice di ripristino in pochi istanti, perciò non rimane altro da fare che inserirlo, digitando il numero nell’apposita barra, per poi proseguire con la creazione della nuova password di login.

Come reimpostare la password di Facebook

Dopo aver validato la procedura iniziale, con l’inserimento del codice di sicurezza per l’identificazione, è possibile reimpostare la password di Facebook. La sigla è a propria discrezione, tuttavia è fondamentale scegliere una combinazione complessa, evitando che sia facile per un hacker riuscire a decifrarla.

Spesso, infatti, si utilizzano le credenziali di Facebook per accedere ad altri servizi e app, quindi è indispensabile adottare una password sicura in grado di garantire un livello di protezione elevato. Ad esempio è opportuno utilizzare sia lettere maiuscole che minuscole, non usare date di nascita, nomi propri o sequenze di numeri riconoscibili, integrare dei caratteri speciali e preferire le combinazioni casuali.

Una volta scelta la nuova password di Facebook basta inserirla e confermare, dopodiché si può scegliere se salvare le credenziali aggiornate ed entrare nella piattaforma, oppure se confermare la password e uscire dal social network tramite l’opzione di disconnessione automatica. Per sicurezza conviene sempre scrivere il codice da qualche parte, in questo modo qualora si dovesse dimenticare non bisognerà ripetere l’operazione.

Password monouso Facebook: di cosa si tratta?

Ultimamente Facebook sta tentando di rendere più sicura la piattaforma, soprattutto con l’aumento delle connessioni non sicure, ad esempio quelle di centri come aeroporti, musei, ristoranti e altri luoghi in cui gli accessi sono condivisi. In questi casi la protezione dei dati sensibili è particolarmente a rischio, tuttavia sono previste delle alternative davvero utili.

Se ad esempio devi accedere a Facebook durante una sessione di connessione Wi-Fi aperta, come quella di una biblioteca, puoi evitare di usare le credenziali principali (nome utente e password) adoperando delle password usa e getta. La prima opzione è riservata agli utenti che hanno registrato il proprio numero di telefono, collegandolo all’account Facebook.

Ciò consente di inviare un SMS al proprio operatore telefonico, per ricevere una password OTP (One Time Password) da utilizzare per il login al profilo. In Italia le compagnie che offrono questo servizio sono:

  • Wind Italia – numero 485 0105
  • Vodafone – numero 342 4860 900
  • Noverca – numero 4891 925

Se il tuo contratto è con uno di questi operatori puoi accedere al servizio, quindi bisogna soltanto mandare un SMS con la scritta otp ai numeri sopraindicati. Subito dopo si riceverà la password temporanea da adoperare per l’accesso, evitando di utilizzare quella vera. Questa procedura, però, non è consentita per gli utenti che hanno attivato l’autenticazione a due fattori.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963