donna arrabbiata Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

SMS Euronics, il falso concorso a premi: come difendersi

Nelle ultime ore una campagna phishing ha preso di mira Euronics: migliaia di SMS inviati in cui si invita le persone a cliccare su un link per ricevere un premio in regalo

Se negli ultimi giorni o ore avete ricevuto un SMS da parte (apparentemente) di Euronics in cui vi si invita a premere su un link per scegliere un premio, fate attenzione, si tratta di una truffa. Ancora una volta i malintenzionati stanno utilizzando il metodo del phishing per raggirare ignari utenti cercando di rubare soldi o dati personali. Euronics non ha nessuna colpa e a sua volta è anche lei una vittima della truffa. La catena di elettrodomestici ha anche pubblicato sul proprio account Facebook un post in cui mette gli utenti in guardia da eventuali messaggi truffaldini.

I malintenzionati non si sono inventati nulla di nuovo, ma hanno semplicemente riproposto la classica campagna phishing. Per chi non lo sapesse, il phishing è una truffa online in cui si fa credere a un utente di essere un ente governativo, una banca o una grande azienda (come in questo caso) e lo si invita a cliccare su un link che lo porta su un sito falso. Solitamente vengono richiesti i dati personali per poi rivenderli sul dark web. In questo caso, invece, alcuni utenti che sono caduti nella trappola si sono visti sottrarre anche dei soldi dal proprio conto corrente.

SMS truffa Euronics, che cosa succede

Come si può notare dai commenti a un post social pubblicato sulla pagina di Euronics, nelle ultime ore molti utenti si sono visti recapitare un messaggio che all’apparenza sembra essere inviato da Euronics. Il testo recita: “Ciao XXX (nome della persona), sei uno dei vincitori di XXX (nome di una città) del concorso Euronics. Seleziona qui il tuo prodotto: XXX (link dove premere)”. 

Si tratta di un classico caso di campagna phishing e non è la prima volta che colpisce migliaia di utenti italiani. Già in passato abbiamo raccontato di casi simili che hanno visto come protagonisti anche enti nazionali come INPS e Agenzia delle Entrate.

Il funzionamento di questa truffa che ha preso di mira Euronics è molto semplice. Se l’utente clicca sul link presente nel messaggio, viene spedito su una finta pagina che sembra essere quella della catena di elettrodomestici, ma che in realtà è stata creata ad hoc dagli hacker. Se si segue tutta la procedura, non solo si rischia di regalare ai truffatori i propri dati personali, ma anche di perdere dei soldi, cosa che sembra essere successa realmente, leggendo i commenti presenti sulla pagina ufficiale di Euronics.

Come difendersi dagli attacchi phishing

Sul proprio sito internet, Euronics ha pubblicato un articolo in cui spiega come difendersi dagli attacchi phishing. Solitamente l’amo utilizzato dai truffatori è la presunta vincita di un premio o di un concorso, proprio come accade in questo caso.

Per capire che si tratta di un SMS truffa e che siamo di fronte a un attacco phishing bisogna analizzare un paio di fattori e caratteristiche. In primis analizzate bene la URL del link presente nel messaggio: solitamente sembra essere quella ufficiale dell’ente o del negozio, ma c’è sempre una lettera o un punto che li differenzia.

Inoltre, difficilmente una grande catena di elettrodomestici avvisa della vincita di un concorso tramite SMS. Soprattutto se non si è mai partecipato a un concorso o a una lotteria a premi. Fate attenzione anche alla grammatica del messaggio, sono sempre presenti delle errori o delle parole scritte male.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963