emoji uomo incinto Fonte foto: emojipedia
SMART EVOLUTION

Sta arrivando l'emoji dell'uomo incinto

Tra le tante nuove emoji che potrebbero arrivare a breve sui nostri smartphone ce ne sono due che celebrano l'inclusività delle persone non binarie.

Entro fine anno potrebbero arrivare decine di nuove emoji, tra le quali anche l’uomo incinto e la persona incinta. Quest’ultima non rappresenta chiaramente una donna, ma neanche un uomo. Entrambe si andranno ad aggiungere alla già esistente emoji della donna incinta, sempre che vengano approvate dall’Unicode il 14 settembre.

Ogni anno, infatti, Unicode aggiunge nuove emoji alla lunghissima lista di quelle già presenti e vi assegna un codice. E’ il prerequisito tecnico affinché chi sviluppa le app di chat, come Messenger, WhatsApp e tutte le altre più famose, possa poi inserire tali faccine tra quelle disponibili. L’approvazione e il rilascio delle nuove emoji Unicode 14.0 è stato rimandato a causa della pandemia, ma ora è tempo di aggiornare la lista delle faccine con nuovi emoji di ogni tipo. Al momento le novità sono tutte candidate e non approvate, uomo incinto compreso, e si saprà a settembre se faranno parte o no di quelle disponibili in futuro.

Le due emoji incinte e quella con la corona

Oggi tutti possono già usare l’emoji della donna incinta, che non ha bisogno di grandi spiegazioni: serve a comunicare che una donna aspetta un bambino. Le due emoji dell’uomo e della persona incinti, invece, sono nuove e “riconoscono che la gravidanza è possibile per alcuni uomini transgender e per le persone non binarie“.

Ma mentre la prima raffigura una persona apparentemente un uomo (ha i baffi), la seconda no: può sembrare un lui, come anche una lei. Entrambe, comunque, si toccano la pancia.

Nella stessa direzione dell’inclusività delle persone non binarie è stata proposta anche l’emoji della persona con la corona. Stesso ragionamento di prima: non è per forza un lui, né una lei, e si va ad aggiungere al principe e alla principessa con la corona.

Queste tre emoji, come da tempo accade con tutte le faccine raffiguranti delle persone, sono proposte con varie tonalità di incarnato e colorazioni di capelli.

Le altre emoji candidate

Oltre a queste tre ci sono anche altre emoji al vaglio dell’Unicode, che deciderà se includerle o scartarle a settembre. Ad esempio l’emoji della mano con pollice e indice incrociati, che può essere intesa sia all’italiana (pagare) che alla coreana (un piccolo cuore). Anche questa emoji è proposta in diverse varianti etniche.

Non manca poi l’emoji del pezzetto di corallo, che ricorda a tutti che le barriere coralline sono minacciate dal riscaldamento globale, né infine la mano di Fatima, amuleto tipico delle religioni musulmana ed ebraica.

TAG:

Libero Annunci

Libero Shopping

Servizi di Libero

Libero Mail

Usa una mail unica!Con Libero Mail gestisci tutti i tuoi account da
una sola casella. E tante altre funzionalità per te!

SCOPRI DI PIÙ

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963