emoji smartphone Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Android, ora è possibile mescolare le emoji: come funziona

Hai uno smartphone Android? Presto potrai usare la nuova funzione Emoji Kitchen e mescolare le emoticon con la tastiera Gboard: ecco come fare

13 Febbraio 2020 - Utenti Android a rapporto: arriva un’interessante novità pensata per chi ama utilizzare le emoji durante le conversazioni via chat. Presto sarà possibile dare sfogo alla propria fantasia mescolando tra loro icone, simboli e faccine.

Sarà una vera e propria cucina della creatività dove le persone potranno mescolare tra loro diversi ingredienti per realizzare la ricetta della faccina perfetta. Non a caso, Google ha chiamato la nuova funzione Emoji Kitchen. È proprio qui, che le persone potranno combinare tra loro espressioni, colori, oggetti, volti e realizzare piccole opere d’arte da condividere con i propri contatti. Insomma, non si potrà più dire: “non trovo l’emoji giusta per descrivere il momento”. Per il momento questa funzionalità è disponibile solo per chi ha dispositivi Android e utilizza la tastiera Gboard. Ecco come funziona Emoji Kitchen.

Mescolare emoji: tutto sulla novità per Android

Dopo l’approvazione di 117 nuove emoji da parte dell’Unicode Consortium, arriva una novità esclusiva per gli utenti Android. Emoji Kitchen è la funzione che permette di personalizzare i simboli e rendere la chat ancora più divertente ed espressiva. Cosa sappiamo fino ad ora?

Innanzitutto, Google non offre una libertà totale, ma ha selezionato un ampio gruppo di emoji tra quelle più usate e amate dalle persone, che potranno essere combinate tra loro. I designer hanno creato dei veri e propri mash-up in base ai simboli esistenti che però potranno essere usati solo nella tastiera di Google, chiamata Gboard.

Quando arriverà la nuova funzione?

La funzione è già in fase di roll-out su diversi smartphone Android, e presto potrà essere utilizzata da tutti gli utenti. Per attivarla è necessario fare un tap prolungato su qualsiasi emoji. A questo punto si aprirà un pannello in cui sarà possibile associarla ad altre preselezionate.

La funzione si potrà utilizzare su diverse applicazioni di messaggistica come Telegram, WhatsApp, Messenger, Snapchat e anche su Gmail e altri strumenti.

Per esempio, si potrà mettere il cappello da cowboy in testa alla faccina che invia il bacio oppure alla scimmietta o sul cuore. Si potranno mettere gli occhiali alle faccine, così come diversi accessori. Inoltre, sarà possibile unire simboli apparentemente incompatibili come quello del cactus e della scimmietta oppure il robottino e la faccia triste. Le possibilità sono davvero tante e gli utenti si potranno divertire a provare le varie associazioni prima di trovare quella adatta ad esprimere un concetto.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963