facebook Fonte foto: TY Lim / Shutterstock.com

Come scoprire chi ha visitato il mio account Facebook

Non esiste nessun trucco per scoprire chi ci spia su Facebook. Ecco come difendersi dalle false applicazioni che lo promettono

9 Agosto 2019 - Quante volte abbiamo letto annunci online del tipo “Clicca qui per scoprire chi ha visitato il tuo account Facebook” oppure “Clicca qui e scopri chi ti spia su Facebook“. E ogni volta, dopo aver cliccato, restiamo delusi: nessun informazione su chi ha visitato il nostro profilo Facebook. E il motivo è molto semplice: è impossibile scoprire chi ci controlla sulla piattaforma social. I motivi sono molti, ma il principale è legato alla privacy: non è possibile informare le persone dei movimenti degli altri utenti online.

Il mito del riuscire a scoprire chi visita il nostro profilo Facebook è nato nello stesso momento in cui la piattaforma social cominciava a diventare famosa. In molti si iscrivevano a Facebook dopo aver provato Orkut, un social network che nella pagina personale dava all’utente la possibilità di scoprire chi aveva visitato il profilo. Orkut è scomparso, mentre Facebook è la piattaforma social più utilizzata, e probabilmente uno dei motivi è anche la privacy garantita agli utenti.

Attenzione alle finte app

Come detto, non è raro trovare online delle finte applicazioni che assicurano di mostrare chi visita il nostro profilo Facebook. In molti casi, prima di fornici questa informazione, chiedono il permesso di accedere al nostro account, ai nostri contatti e anche ai messaggi che scambiamo su Messenger. L’obiettivo di queste false applicazioni è entrare in possesso dei nostri dati personali e utilizzarli per scopi illeciti o per tracciare i nostri movimenti online. E alla fine non ci forniranno nessuna informazione su chi ha visitato il nostro profilo Facebook.

Lo stesso discorso vale anche per le estensioni o gli add-on per Chrome o Firefox che promettono di scoprire chi ci spia sulla piattaforma social. In questi casi, oltre a rubare le nostre informazioni, installano anche dei pericolosi malware che infettano il PC.

Se per errore avete dato autorizzato alcune di queste applicazioni ad accedere ai vostri dati personali, potete revocarlo dalle impostazioni di Facebook. Bisogna entrare nel proprio profilo personale, premere su Impostazioni e poi su “App e siti web“. Nella schermata che si aprirà, ci sarà la lista con tutte le app autorizzate ad accedere alla vostra lista amici di Facebook.